Browsing Category

Zucca

Nocciole/ Pancetta/ Pasta/ Primi piatti/ Senza categoria/ Zucca

CAPPELLACCI ALLA ZUCCA CON PANCETTA NOCCIOLE E CREMA DI PARMIGIANO

Ma quanto è buona la pasta fresca??? Davvero tantoooo!
Ho avuto il piacere di assaggiare i prodotti di Gratifico pasta fresca e ne sono rimasta estasiata 😃
GRATIFICO – L’arte della Pasta di Bologna – è la pasta sfoglia ruvida con uova di galline allevate a terra, con la migliore mortadella di Bologna IGP con il prestigioso Parmigiano Reggiano Prodotto di Montagna DOP stagionato 30 mesi.
Tutte le materie prime vengono lavorate da fresco per esaltare ogni singolo gusto ed ogni singolo sapore.
Potete acquistare anche voi sul sito https://www.gratifico.shop/it/ e utilizzando il mio codice MORENA-0221, effettuando un ordine di 40€ otterrete uno sconto del 15% 😄
Nella ricetta di oggi ho scelto i cappellacci alla zucca e li ho conditi con pancetta, nocciole e crema di Parmigiano… un’estasi di sapore


CAPPELLACCI DI ZUCCA CON CREMA DI PARMIGIANO, PANCETTA E NOCCIOLE
Ingredienti:
250 gr di cappellacci di zucca (io Gratifico pasta fresca)
150 gr di Parmigiano
100 gr di pancetta affumicata a cubetti
Una manciata di granella di nocciole (io Benvenuto)
Una grattata di pepe nero
Olio EVO
In una padella antiaderente mettete un filo d’olio EVO e fate rosolare la pancetta a fuoco alto finché diventerà croccante.
Nel frattempo mettete a bollire l’acqua salata.
Intanto grattugiate il Parmigiano e mettetelo in un pentolino. Per preparare la crema di Parmigiano dovrete farlo sciogliere a bagnomaria quindi mettete il pentolino più piccolo contenente il formaggio, sopra ad un altro pentolino riempito d’acqua, solo quest’ultimo sarà a contatto col fuoco del fornello, quello sopra non deve assolutamente toccare l’acqua o la fiamma altrimenti diventerà un blocco unico.
Buttate i cappellacci nella pentola con l’acqua che bolle e mentre cuociono sciogliete il pecorino a bagnomaria, aggiungendo un po’ di acqua di cottura della pasta e mescolate con una frusta affinché non si formino grumi.
Bisogna aggiungere pochissima acqua di cottura alla volta per non fare grumi.
A cottura ultimata prendete con una schiumarola i cappellacci e versateli nella padella con il condimento.
Versateci sopra la crema di Parmigiano e una grattata di pepe nero, mescolate e solo alla fine aggiungete la granella di nocciole.

Bevande/ Zucca

Smoothie di zucca

 

Prima di preparare il mio smoothie alla zucca mi sono documentata in rete per capire bene in che cosa consistesse uno smoothie… ci sono pareri contrastanti ma quello che è certo è che provenga dagli Stati Uniti e che sia simile ma NON uguale ad un frullato o ad un frappè. Smooth tradotto significa “leggero” ed infatti stiamo parlando di una bevanda che contiene frutta e verdura fresche e che NON viene allungata con il gelato ma con yogurt se si vuole ottenere una consistenza più densa e cremosa, oppure con latte per renderlo più liquido.
Siamo nella stagione della zucca e ci tenevo a preparare qualcosa in tema quindi, dato il poco tempo disponibile, con mio figlio che cresce troppo in fretta e che ha sempre bisogno di me, devo trovare sempre ricettine veloci in attesa che diventi grande e mi aiuti in cucina!!!!!!
Sicuramente questa è una ricetta velocissima e salutare!!!! 

20161028_112050-smoothie-1

SMOOTHIE DI ZUCCA

Ingredienti
200 gr di zucca cotta
125 ml di yogurt bianco
3 cubetti di ghiaccio
Latte q.b.

La zucca può essere cotta a vostra discrezione nel forno o a vapore. Nel forno tagliata a fette con la buccia impiega circa 40 minuti a 200 gradi, a vapore invece, tagliata a cubetti e senza buccia impiega circa 15 minuti.

Prendete la zucca, tagliatela a pezzetti e mettetela nel frullatore con lo yogurt e i cubetti di ghiaccio.
Frullate il tutto e allungate col latte fino a raggiungere la consistenza desiderata.
Versate in un bicchiere, munitevi di cannuccia e depuratevi!!!

20161028_112728-smoothie-2

Patate/ Primi piatti/ Zucca

VELLUTATA DI ZUCCA

Siamo nel pieno della stagione della zucca. Mio marito aspetta pazientemente che arrivi il suo periodo di maturazione per farne una scorpacciata! Abbiamo voluto provare a fare una vellutata, per scaldarci in queste sere che ormai dalle mie parti sono fredde…
Mi è piaciuta e ve la ripropongo!
N0n riesco a scrivere i miei soliti lunghi post… col mio piccolo Andrea devo fare in fretta perchè da un momento all’altro potrebbe svegliarsi!!! Quindi scrivo a round… 10 minuti alla volta… Mi dicono che col passare dei mesi i bimbi si calmano… voglio crederci!!!! Adesso Andrea non ha neanche 3 mesi quindi è presto per giudicare.

Ecco a voi la vellutata di zucca!

Vellutata zucca 2ok

VELLUTATA DI ZUCCA
Write a review
Print
Ingredients
  1. 600 gr di zucca napoletana
  2. 350 gr di patate
  3. Mezza cipolla bianca
  4. Brodo vegetale
  5. 150 ml di panna da cucina
  6. Timo
  7. Sale e pepe
  8. Olio EVO
Instructions
  1. Tagliate a cubetti la zucca e le patate,
  2. Fate un soffritto con la cipolla e l'olio EVO, aggiungete zucca e patate e fate rosolare per 10 minuti.
  3. Versate il brodo nella pentola fino alla copertura totale.
  4. Salate, pepate e aromatizzate con un pizzico di timo.
  5. Fate cuocere per circa 20 minuti poi frullate.
  6. Condite con un filo d'olio a crudo.
  7. Se volete raggiungere una consistenza più densa e cremosa aggiungete 150 ml di panna in cottura.
Morena in cucina https://morenaincucina.it/
Vellutata zucca 1 ok