Browsing Category

uova

Pancetta/ Pasta/ Senza categoria/ Tartufo/ uova

CARBONARA CON GRANA E TARTUFO

Una versione rivisita della carbonara in cui utilizzo il grana al posto del pecorino e aggiungo il tartufo nel piatto finito 😉

Gli spaghetti arrivano da Oro della Terra e sono speciali, prima di tutto perché fatti con amore da una famiglia che si dedica giorno e notte alla propria azienda senza intermediari e che crea il prodotto finale utilizzando solo grano delle proprie terre… insomma tutto fatto in casa senza agenti esterni!!! Dovete provarla!!! ➡️ https://www.aziendaagricolasaluzzi.it/

Il guanciale è spettacolare e di questo ringrazio APHOTECA shop un sito web diverso dagli altri, si possono trovare prodotti tipici di diverse aziende su un unico shop, come se li avessi fatti tu a casa tua, con la stessa cura e passione. ➡️ https://www.aphoteca.info/

Il formaggio grana è il Gran Moravia di Brazzale capace di valorizzare tutti i piatti e rendere ogni ricetta ricca e raffinata, esaltandone il gusto e il profumo.➡️ www.brazzale.com

E il tartufo??? Ovviamente Terre Nobili che con i suoi prodotti al tartufo rende speciale ogni piatto, anche perché il tartufo è un po’ come il prezzemolo… si mette dappertutto 🤣🤣🤣 andate a visitare il sito e vedrete quanti profumati prodotti ➡️ www.terrenobili.it

CARBONARA CON GRANA E TARTUFO

Ingredienti:
500 gr di spaghetti (io Oro della Terra)
3 uova
200 gr di guanciale (io APOTHECA)
2 cucchiaini di salsa tartufata (io Terre Nobili)
100 gr di grana grattugiato (io Brazzale)

Tagliate a cubetti il guanciale.
Prendete una padella antiaderente e fatelo rosolare per qualche minuto.
Nel frattempo mettete a bollire abbondante acqua salata.
In una grande ciotola sbattete 3 uova, mescolate per bene e aggiungete il grana grattugiato. questa è la crema che servirà per condire gli spaghetti.
Un trucco per rendere spumoso il guanciale è quello di buttare nella padella in cui lo stiamo rotolando, qualche goccia di acqua di cottura della pasta per fare l’effetto vapore, vedrete che spettacolo! Buttate gli spaghetti e a fine cottura rovesciateli nella scodella con le uova, aggiungendo anche il guanciale. Mescolate, impiattate e condite con la salsa tartufata.