Browsing Category

Taleggio

Pasta/ Primi piatti/ Prosciutto/ Senza categoria/ Taleggio

Busiate siciliane con prosciutto crudo e taleggio

In questo periodo sto avviando molte collaborazioni con aziende sparse per tutta Italia e devo dire che per me è davvero piacevole conoscere nuove realtà e soprattutto provare e condividere attraverso le mie ricette, i prodotti che ricevo.
Alcuni prodotti sono nuovi per me, mai provati forse perché è difficile trovarli nella grande distribuzione e solo i diretti produttori possono fornire garanzia di qualità.
Questo è il caso dell’azienda Molini del Ponte che tra i vari prodotti inviati, ha scelto di farmi provare le busiate siciliane. Si tratta di un tipo di pasta di origine trapanese che si ricava dal grano duro, nel mio caso è stata generata da un grano duro biologico varietà biancolilla.
Ha un sapore molto intenso, e un profumo persistente che riporta al paese di origine…. io ho voluto trasformarle utilizzando un condimento più nordico per unire nord e sud 😉 quindi vi lascio la ricetta


Busiate siciliane con prosciutto crudo e taleggio

Ingredienti:
500 gr busiate (io molini del ponte)
200 gr taleggio
200 gr prosciutto crudo a cubetti
Un goccio d’olio EVO (io Molini del Ponte)
Acqua di cottura qb

Tagliate a cubetti il prosciutto crudo.
Pulite il taleggio e tagliatelo a pezzi.
Mentre l’acqua per la pasta si scalda, fate rosolare il prosciutto crudo con un filo d’olio a fiamma medio alta finché diventerà croccante.
Buttate la pasta nell’acqua salata bollente e mentre cuoce, mettete il taleggio nel pentolino col prosciutto affinché si sciolga. Mescolate spesso e se dopo lo scioglimento del formaggio vi sembrerà troppo denso, allungate con un pochino di acqua di cottura della pasta. Amalgamate bene.
Scolate la pasta e conditela in padella con la crema di taleggio e prosciutto mescolando per bene.

Besciamella/ Carciofi/ Primi piatti/ Senza categoria/ Speck/ Taleggio

Lasagne bianche ai carciofi e speck

Ciao carissime!!! Buon lunedì!
Come avete passato il week end? Il nostro è stato bellissimoooo, uno di quei week end con gli amici giusti e lo stato d’animo giusto, in cui puoi anche non fare niente di speciale ma alla fine della serata ti senti leggero e sereno.
Sabato sera eravamo in 6 a cena a casa nostra, la mia migliore amica Simona, con la quale era da troppo tempo che non passavo una serata, era presente e questo era sufficiente per farmi sentire bene… lei sarà la mia testimone di nozze e ne sono orgogliosa!!!
Oltre a lei c’erano persone a cui tempo molto, amici VERI, quelli che ci saranno sempre nel momento del bisogno e, ritrovarli a casa nostra, tutti insieme mi ha fatto capire che mi serve solo questo: una buona compagnia, una bella mangiata, bella musica in sottofondo e… io sono a posto, non mi serve altro! E penso che sia così anche per voi. Per me l’importante è sentirmi a mio agio, non mi piace ritrovarmi in mezzo a persone con cui non sento di avere nulla in comune e che mi frenano nel mio modo di essere… con loro invece sto veramente bene e li ringrazio.
E il vostro week end come è andato?????
La ricetta di oggi nasce dalla fantasia che si scatena la domenica a casa nostra: mettiamo insieme quello che abbiamo in casa e spesso ne viene fuori qualcosa di sublime, come in questo caso!!!
Non riuscivamo a smettere di mangiarle, sono deliziose!!!!!

LASAGNE BIANCHE AI CARCIOFI E SPECK

Ingredienti (per una pirofila 20 x 30 cm):
250 gr di lasagne
200 gr di speck
200 gr di cuori di carciofo
100 gr di taleggio
500 ml di besciamella
Olio EVO
Formaggio grana Grattugiato
Procedimento:
Fate bollire l’acqua e lessate i carciofi per 5 minuti, scolateli e poi saltateli in padella con un filo d’olio EVO per 2 minuti.
Metteteli in un mixer e frullateli con 2 cucchiai di besciamella. 
La crema di carciofi è pronta.
Tagliate a pezzetti lo speck e frullatelo.
Ungete il fondo della pirofila con la besciamella, fate uno strato di lasagne, copritele con metà dello speck e un po’ di besciamella, altro stato di lasagne da coprire invece con metà della crema di carciofi, il taleggio tagliato a pezzetti e la besciamella.
Fate un terzo strato di lasagne e copritele con il resto della crema di carciofi (lasciandone 2 cucchiai per la copertura finale), e la besciamella.
Ultimo strato di lasagne e coprite la superficie con il resto dello speck, il resto della crema di carciofi, il resto della besciamella e un bel po’ di grana.
Infornate a 190 gradi per 35 minuti.