Browsing Category

Secondi piatti

Antipasti/ Mortadella/ Polpette/ Secondi piatti

POLPETTE DI MORTADELLA

Buone buone buone, saporite e morbide.

Per realizzarle ho utilizzato la mortadella del Salumificio Franceschini che non ha rivali…. un prodotto a stufatura lenta per renderla morbida e profumata, senza conservanti aggiunti, così come vuole la tradizione… quindi perfettamente digeribile, saporita e preziosa come le cure che l’azienda dedica alla produzione di salumi eccellenti e riconoscibili ➡️ https://www.bottegafranceschini.it/

Le uova sono di Regina Siciliana quindi siciliane al 100%. L’azienda alleva a ciclo chiuso, ovvero seguendo tutte le fasi del ciclo produttivo. Questo metodo permette di evitare l’inserimento di esemplari estranei e garantire il NON USO di antibiotici… quindi per acquistare uova eccellenti andate sul sito ➡️ https://www.reginasiciliana.it/

POLPETTE DI MORTADELLA

Ingredienti:
280 gr di patate
120 gr di mortadella (io Salumificio Franceschini)
1 uovo (io Regina Siciliana)
Pane grattugiato
50 gr di Parmigiano
Olio EVO qb
Sale e pepe

Lessate le patate in acqua bollente e quando saranno pronte sbucciatele e passatele nello schiacciapatate.
Mettete il composto.in una terrina.
Tagliate a pezzetti sottili e piccoli la mortadella e aggiungetela al composto.
Aprite l’uovo direttamente nella ciotola e regolate di sale e pepe.
Inserite anche il Parmigiano grattugiato e mescolate per bene per amalgamare il tutto.
Inumiditevi le mani e formate delle palline, della dimensione che preferite, poi rotolatele nel pane grattugiato.
Prendete una padella antiaderente e versateci circa mezzo centimetro di olio EVO.
Friggete le polpette girandole su entrambi i lati fino a doratura.
Scolatele e adagiatele su un vassoio ricoperto con carta assorbente.

Carne/ Olive/ pomodoro/ Secondi piatti

FARAONA ALLA PIZZAIOLA CON OLIVE TAGGIASCHE

Una versione di carne alla pizzaiola con la variante delle olive taggiasche, più amarognole!

Per le olive ringrazio Lo Sfizio Nerviano che adotta una filosofia GREEN. Da loro potrete acquistare solo il necessario senza sprechi e a prezzi onesti. Sarà come ricevere la campagna a casa vostra!!! Nel mio caso, ho utilizzato le olive taggiasche, preparate secondo l’antica ricetta, con una salamoia preparata con sale integrale per non alterare il prodotto ➡️ http://www.lo-sfizio.com/

La passata di pomodoro è un prodotto eccezionale, 1° classificato GAMBERO ROSSO… colore e sapore intenso, davvero ottimo!!! Di questo ringrazio l’azienda Orominerva che con i suoi prodotti artigianali ha conquistato tutta la mia famiglia!!! Fatevi conquistare anche voi!!! ➡️ https://www.orominerva.it/

La cipolla di tropea arriva dall’azienda Tropical Frutta  specializzata nella vendita di frutta e verdura e di prodotti tipici calabresi, tutto bello da vedere e ottimo da mangiare… sono davvero soddisfatta e vorrei che li provate anche voi ➡️ https://tropicalfrutta.it/

E se volete un origano che ha un profumo e un sapore senza paragoni, affidatevi a Sylvaticus e scoprirete che non avete mai provato il vero origano!!! È un prodotto naturale e selvatico dei monti Peloritani… non so spiegarvi quanto mi piace!!! Contattateli sul profilo Instagram ➡️ https://instagram.com/sylvaticussicily?utm_medium=copy_link

E per l’olio mi sono affidata a Redonda Giffoni le cui basi famigliari sono una garanzia di prodotto realizzato con amore e passione….un’azienda che ha fatto dell’agricoltura la propria filosofia di vita ➡️ https://redonda.it/

FARAONA ALLA PIZZAIOLA CON OLIVE TAGGIASCHE

Ingredienti:
Una faraona a pezzi
250 gr di olive taggiasche (io Lo Sfizio Nerviano)
700 gr di passata di pomodoro (io Orominerva)
Mezza cipolla di Tropea (io Tropical Frutta)
Origano qb (io Sylvaticus)
Olio EVO qb (io Redonda Giffoni)
Sale qb

Sbucciate e tagliate a pezzi la cipolla di tropea. Prendete una padella a bordi alti e mettete un filo d’olio, fate scaldare, aggiungete la cipolla e quando sarà soffritta inserite la faraona a pezzi in modo che ogni parte sia a contatto con il fondo della pentola.
Rosolate per bene la carne su entrambi i lati, poi aggiungete le olive taggiasche e per ultima la passata di pomodoro.
Salate a piacere, insaporirte con L’origano e fate cuocere a fuoco medio per circa un’ora.

Antipasti/ pomodoro/ Secondi piatti/ Tonno/ uova

INSALATA ESTIVA CON CIPOLLE DI TROPEA, TONNO UOVA E POMODORI

Una ricetta semplicissima e fresca, con prodotti di stagione, perfetta per l’estate!

Essendo un piatto freddo sono essenziali la freschezza e la qualità degli ingredienti e io sono andata sul sicuro grazie a Tropical Frutta che attraverso la vendita on-line permette a tutta Italia di ricevere comodamente a casa frutta e prodotti tipici calabresi eccezionali ➡️ https://tropicalfrutta.it/

I filetti di tonno bianco sono tra i migliori in commercio, grazie all’esperienza dell’azienda Akkuamarina ho conosciuto il vero sapore di tonno. Che sia tonno bianco o rosso, acciughe o bottarga, la qualità è sempre al primo posto ➡️ https://akkuamarina.sumup.link

L’origano, quello vero dal profumo e sapore intenso è di Masilicò dove potete trovare solo prodotti buoni e fatto a mano… Lavorano in modo artigianale materie prime nate sotto i raggi del sole e cresciute all’aria del Mediterraneo. Così anche gli ingredienti più semplici restano intatti. E buonissimi ➡️ https://www.masilico.com/

E per condire a freddo serve un olio buono davvero come quello che ho usato io, di Az Agr. Caratelli che si estende per 43 ha di terreno sulle colline toscane una piccola realtà che ha come obiettivo principale quello di dare seguito alle antiche tradizioni di famiglia tramandate di padre in figlio di generazione in generazione… per regalare a voi ciò che loro stessi utilizzano quotidianamente ➡️ https://www.aziendaagricolacaratelli.it/

E grazie ai coltelli di Kimera Technologies è stato semplice tagliare cipolle e pomodori senza fatica! L’azienda produce coltelleria e accessori da cucina, lame per uso agricolo, edili e industriali. Troverete coltelli per ogni uso e necessità con una qualità senza paragoni ➡️ http://www.coltelleriepascotto.com/

INSALATA ESTIVA CON CIPOLLE DI TROPEA, TONNO UOVA E POMODORI.

Ingredienti:
Una Cipolla di Tropea (io Tropical Frutta)
2 Grossi pomodori (io Tropical Frutta)
2 Uova
Filetti di Tonno bianco (io Akkuamarina)
Origano qb (io Masilicò)
Olio EVO qb (io Az. Agr. Caratelli)
Sale qb
Coltello affilato (io Kimera Technologies)

Per prima cosa mettete a cuocere le uova in acqua bollente per 10 minuti dal bollore.
Sbucciate e tagliate la cipolla di Tropea a fettine, mettetela in una bacinella.
Lavate e tagliate a pezzetti i pomodori e aggiungeteli alla cipolla.
Aggiungete anche le uova sode sgusciate e tagliate, il tonno bianco e il sale.
Condite con abbondante olio EVO e Origano.
Mescolate per bene e buon appetito!!!

Carne/ Fagioli/ Secondi piatti

FAGIOLI ARRABBIATI CON COSTINE ALLA GRIGLIA

Una bella grigliata, con costine saporite e fagioli arrabbiati… chi viene???

I fagioli neri sono dell’azienda Mediterraneo a Pleasure to cook che produce e rivende tramite Amazon pasta, legumi e pomodoro, di una qualità eccellente che non ha paragoni ➡️ https://www.amazon.it/s?k=MediterraNeo+-+a+pleasure+to+cook+you&ref=bl_dp_s_mw_0

La cipolla di Tropea arriva dall’azienda Tropical Frutta che vende eccellenze calabresi oltre ad avere un banco di freschissima frutta! Un punto di riferimento per molte aziende in Calabria. Grazie alla vendita on-line oggi oltre a frutta e verdura Tropical Frutta spedisce ovunque in Italia prodotti calabresi come la ‘Nduja, Salumi di Calabria, Cipolla rossa di Tropea, Liquori e amari come Amaro del Capo e Borsci, dell’ azienda Caffo, Olio EVO, Sottolio e conserve alimentari e molto altro ➡️ https://tropicalfrutta.it/

Le costine sono di Eatpink e mi dispiace non poterervele far assaggiare personalmente perché sono buonissime! Comode e veloci da fare, già marinate e conservate sottovuoto, all’apertura sprigionano un profumo da acquolina e si cuociono sulla griglia in pochissimi minuti!!! Da carne selezionata ed eccellente… da provare assolutamente ➡️ https://eatpink.it/

Il vino rosso è un è dell’azienda Il Poggio che ormai conoscete! Dalla Toscana, prodotti d’eccellenza… carne, salumi, formaggi, prodotti da dispensa… c’è da perdersi nel loro mondo per la quantità e qualità… sicuramente troverete ciò che vi serve e vi sarà spedito a casa ➡️ https://www.aziendagricolailpoggio.it/

E per accompagnare il tutto ci vuole una buona birra!! E ci ha pensato EDIZIONE LIMITATA che nasce dalla profonda convinzione dei suoi soci fondatori che il Made in Italy è una denominazione di origine ad alta “valenza” commerciale… Esiste un numero rilevante di piccole imprese, artigiane e non, che non hanno la struttura di supporto, per vendere i propri prodotti online o magari esportarli… qui interviene EDIZIONE LIMITATA che le mette in collegamento con tutti noi… troverete ogni tipo di prodotto qui ➡️ https://www.edizione-limitata.it/

FAGIOLI ARRABBIATI CON COSTINE ALLA GRIGLIA

Ingredienti:
400 gr di fagioli neri (io Mediterraneo a Pleasure to cook)
Una cipolla di Tropea (io Tropical Frutta)
300 ml circa di vino rosso (io Il Poggio)
Sale qb
Un filo d’olio EVO
Peperoncino qb
Pepe un pizzico
Un cucchiaino di salsa Worchester
Un piccolo rametto di rosmarino

Costine marinate in paprika e rosmarino (io Eat Pink)
Costine marinate con sale e pepe (io Eat Pink)

Accompagnamento: birra Brezza Marina (io Edizione Limitata)

Tagliate a fettine la cipolla, togliendo la buccia esterna.
Mettetela in un pentolino con un filo d’olio EVO ma non soffriggetela, deve rimanere morbida.
Aggiungete tutti gli ingredienti cioè fagioli, pepe, peperoncino, vino rosso, salsa Worchester, rosmarino, sale.
Fate cuocere a fuoco medio, girando spesso e proseguite la cottura finché i liquidi inizieranno ad addensare, ci vorranno circa 30 minuti, dopodiché togliete il rametto di rosmarino e lasciate riposare per 10 minuti affinché la salsa si addensi completamente.

Mentre i fagioli cuociono, preparate le costine sulla griglia, io ho usato le costine marinate in 2 modi diversi: paprika e rosmarino le prime, sale e pepe le seconde. Nel mio caso si tratta di un prodotto precotto di Eatpink quindi in pochi minuti abbiamo cucinato la nostra carne morbida e saporita!!!!

Asparagi/ Prosciutto/ Secondi piatti

ASPARAGI AL FORNO CON PROSCIUTTO E FORMAGGIO

Protagonisti della primavera, gli asparagi verdi sono un germoglio giovane e tenero che si associa al risveglio della natura. La tipologia verde è poco calorica e ricca di acido folico, vitamina del gruppo B, e di asparagina, sostanza che aumenta la resistenza alla fatica. Come gli asparagi bianchi, i verdi hanno proprietà antiossidanti, diuretiche, disintossicanti. Grazie a Fantin asparagi per avermi fatto provare i veri asparagi, quelli buoni, che hanno il sapore di una volta!!! Provateli e non potrete più farne a meno ➡️ https://fantinasparagi.com/

Il Parmigiano, spolverato sul mio piatto è essenziale per renderlo più saporito ed invitante. Grazie all’azienda Malandrone ho provato un formaggio dalle qualità eccellenti, disponibile in varie stagionature, anche molto lunghe, un’eccellenza nel mercato italiano. Potete vedere tutte le tipologie sul sito ➡️ https://www.malandrone1477.shop/

ASPARAGI AL FORNO CON PROSCIUTTO E PROSCIUTTO

Ingredienti:
20 asparagi verdi (io Fantin asparagi)
10 fette di prosciutto cotto
50/70 gr di Parmigiano grattugiato (io Malandrone)
Olio EVO qb
Pepe

Per prima cosa tagliate il pezzo finale più duro da ogni gambo degli asparagi, lavateli gli e poi metteteli in una teglia in cui possano stare ben distesi. Riempite la teglia d’acqua e mettetela sul fuoco per far sbollentare gli asparagi, aggiungete anche una manciata di sale.
Cuocete per 20 minuti e poi scolateli.
Mettete su un tagliere una fetta si prosciutto, disponeteci sopra 2 asparagi e avvolgeteli nel prosciutto. Proseguite in questo modo per tutti gli asparagi.
Ungete il fondo di una pirofila da forno e disponeteci gli asparagi, spolverate con il pepe e ricopriteli con il Parmigiano grattugiato.
Infornate a 180 gradi per 20 minuti.