Browsing Category

pomodoro

Olive/ Pasta/ pomodoro/ Primi piatti

RIGATONI PICCANTI CON POMODORO GIALLO E OLIVE NERE

Primo piatto buonissimo… la passata di pomodoro giallo dona dolcezza e le olive più amarognole creano un contrasto irresistibile!

Ringrazio Masilicò per la maggior parte degli ingredienti presenti in questa ricetta: rigatoni, passata di pomodoro giallo e olive nere… solo prodotti di qualità del Cilento. L’azienda si prende cura, promuove e rende disponibili a tutti le eccellenze enogastronomiche della migliore storia contadina. Una vera e propria cultura che testimonia il buon cibo, di qualità, realizzato con passione. Masilicò e la sua scelta di valorizzare i prodotti tradizionali si basa sulla ricerca e scelta di quelli della dieta mediterranea e porta sulla vostra tavola sapori intatti e artigianali. Utilizzando il mio codice morenaincucina avrete un buono sconto di 10 euro nello shop ➡️ https://www.masilico.com/

Il peperoncino arriva dalla meravigliosa Calabria, grazie a Tropical frutta che offre prodotti ortofrutticoli talmente belli che sembrano quasi finti!!! Una qualità al di sopra di quanto è possibile trovare nei grandi supermercati… ednoffre anche prodotti calabresi acquistabili online e da ricevere direttamente a casa vostra ➡️ https://tropicalfrutta.it/

RIGATONI PICCANTI CON POMODORO GIALLO E OLIVE NERE

Ingredienti:
500 gr di rigatoni (io Masilicò)
500gr di passata di pomodoro giallo (io Masilicò)
190 gr di olive nere sott’olio (io Masilicò)
1 peperoncino (io Tropical Frutta)
3 acciughe
Olio Evo qb

In una grande padella antiaderente mettere un filo d’olio EVO e 3 acciughe e fatele rosolare spezzandole con una paletta in silicone quando saranno calde.
Acciungete anche il peperoncino.
Adesso versate la passata di pomodoro giallo e le olive nere e fate cuocere per circa 15 minuti.
Nel frattempo fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Quando sarà cotta scolatela e versatela nella padella con il condimento. Fate saltare e servite.

Olive/ Pasta/ pomodoro/ Primi piatti

SPAGHETTONI PICCANTINI CON OLIVE CALABRESI, CAPPERI E ORIGANO

Un primo piatto che nella sua semplicità vi conquisterà… l’abbinamento di questi ingredienti è stato una scoperta che replicherò ancora e ancora…

Gli spaghettoni e la polpa di pomodoro sono di Mediterraneo a Pleasure to cook, prodotti davvero buoni e che a casa nostra sono stati apprezzati moltissimo. Pomodori dal sapore intenso che mangerei a cucchiaiate! Pasta sempre al dente e dalla consistenza perfetta. Prodotti acquistabili solo su Amazon qui ➡️ https://www.amazon.it/s?k=MediterraNeo+-+a+pleasure+to+cook+you&ref=bl_dp_s_mw_0

Le olive calabresi sono dell’azienda E-gusto Specializzata nella produzione di conserve sott’olio, spezie, ingredienti per preparare gustosi piatti, marmellate e confetture, l’ azienda non rinuncia mai a dare un pizzico di vivacità alle sue ricette grazie all’uso sapiente di una risorsa straordinaria: il Peperoncino di Calabria. Tutti prodotti realizzati con materie prime di qualità ➡️ https://www.e-gusto.shop/

Origano e capperi sono dell’azienda Sylvaticus che nasce dall’idea di raccogliere i frutti, le piante che i Monti Peloritani ci offrono spontaneamente: dai capperi selvatici di Castroreale che ricoprono le mura del Borgo, al finocchietto selvatico e così anche l’origano dalle note preziose…. potete ordinare i prodotti contattandoli alla mail Sylvaticussicily@tiscali.it o al cell. 3334933820

Le acciughe sono di Unifrigo azienda che conserva prodotti ittici di qualità, nata inizialmente come importatrice di Baccalà e Stoccafisso e produttrice di Alici, si è poi ampliata ed adeguata alle esigenze del consumatore senza perdere però i suoi principi di innovazione, tradizione e qualità ➡️ https://unifrigoshop.it/

Redonda Giffoni ha contribuito con il suo Olio extravergine che bisogna assolutamente provare per capire quanto sia buono, in ogni goccia troverete tutta la passione che questa azienda mette in ciò che fa, seguendo lavorazioni manuali per garantire sempre la massima qualità ➡️ https://redonda.it/

SPAGHETTONI PICCANTINI CON OLIVE CALABRESI, CAPPERI E ORIGANO

Ingredienti:
350 gr di spaghettoni (io Mediterraneo a Pleasure to cook)
100 gr di Olive calabresi (io E-gusto)
400 gr di polpa di pomodoro (io Mediterraneo a Pleasure to cook)
Una manciata di Origano (io Sylvaticus)
Una manciata di capperi (io Sylvaticus)
4 filetti di acciughe (io Unifrigo)
Olio EVO qb (io Redonda Giffoni)
Peperoncino

Prendete una grande padella antiaderente, mettete un filo d’olio EVO e fate soffriggere le acciughe. Aggiungete i capperi e infine le olive calabresi.
Allungate con la polpa di pomodoro e un piccolo peperoncino e fate cuocere mentre cuoce la pasta.
Aggiungete al sugo una manciata di origano.
Scolate la pasta e conditela con il sugo.
Non vi so spiegare quanto sia buona!!!

Fritti/ Mozzarella/ Pane-Focacce-Pizze/ pomodoro

Pizzette fritte farcite

Pizzette irresistibili, preparate con l’impasto della pizza e poi fritte e farcite!!! Goduria pura!!!

Per realizzarle ho utilizzato la farina tipo 1 di Agrobass e il risultato è stato davvero perfetto!
Fine e bianca, macinata a pietra, contiene sia una piccola percentuale di crusca che di germe. Adatta alla panificazione e alla produzione di dolci.
Rispetto ai grani moderni contiene non solo una quantità minore di glutine, inferiore al 20%, ma una qualità differente dello stesso. Si tratta infatti di un glutine meno tenace e meno elastico, più facilmente digeribile dal nostro intestino. Grazie al ridotto e diverso contenuto di glutine, la farina di Quarantinu Agrobass riduce disturbi intestinali e digestivi e l’insorgenza di intolleranze alimentari ➡️ http://www.agrobass.it

L’olio EVO utilizzato è dell’azienda IL POGGIO che ci Porta in tavola l’eccellenza enogastronomica della Val d’Orcia al prezzo migliore!!! Una famiglia unita che ha dato vita a un’azienda solida nel rispetto e nell’attenzione verso la natura e il proprio territorio!!! Prodotti d’eccellenza acquistabili direttamente dal sito ➡️ https://www.aziendagricolailpoggio.it/

Passata di pomodoro e carciofi sono dell’azienda Sa Marigosa che opera da 30 anni nel settore dell’ortofrutta fresca per poi dedicarsi anche alla conservazione dei prodotti sott’olio e diventare oggi la più importante Organizzazione di Produttori di melone e anguria in Sardegna, con altissime produzioni di carciofo di diversi cultivar, tra cui spicca il Carciofo spinoso, leader del Consorzio di Tutela del Carciofo Spinoso di Sardegna D.O.P., una garanzia per chi acquista i loro prodotti… date un’occhiata al sito ➡️ https://www.samarigosa.com/it/

Tra gli ingredienti della farcitura troviamo la mozzarella di bufala di Casata Campana che per me è stata una gran bella scoperta! Prodotti di elevata qualità, che non si trovano ovunque… spediti e consegnati a domicilio in 24h con tutte le cautele per preservarli e farli arrivare a destinazione integri!!! Potete portare la Campania a casa vostra collegandovi al sito ➡️ https://www.casatacampana.com/

E per concludere in bellezza abbiamo anche le alici arrotolate con capperi di Pantelleria di Delicius che io metterei dappertutto!!! Prodotti conservati in modo naturale e sostenibile, infatti utilizzano solo alici pescate “a lampara” – tradizionale peschereccio a basso impatto sull’ecosistema… difficile che qualcuno non conosca Delicius ma vi lascio il link al sito ➡️ https://www.delicius.it/

PIZZETTE FRITTE FARCITE

Ingredienti:
500 gr di farina tipo 1 (io Agrobass)
370 ml d’acqua
2 cucchiai d’olio EVO (io Il Poggio)
12 gr di sale
6 gr lievito fresco

Per la farcitura:
250 gr di passata di pomodoro (io Sa Marigosa)
Mozzarella di bufala qb (io Casata Campana)
Spicchi di carciofi (io Sa Marigosa)
Filetti di alici arrotolati con capperi (io Delicius)
Olio EVO qb (io Il Poggio)
Olio di semi per friggere

Preparate l’impasto la sera prima, più riposa, meglio è.
Sciogliere il lievito nell’acqua tiepida, aggiungendo un pizzico di zucchero per attivarlo. Aggiungete anche 2 cucchiai d’olio EVO.
Nella ciotola della planetaria mettere la farina, aggiungete il sale.
Versate il composto liquido sulle farine e impastate col gancio in planetaria o a mano.
Ungete una terrina e metteteci l’impasto, coprite con pellicola e con uno strofinaccio poi mettete a lievitare lontano da sbalzi termici, io lo metto dentro al forno chiuso.
Mettete la passata di pomodoro in un pentolino con un pochino d’olio EVO e un pizzico di sale e lasciatelo cuocere perché non sappia di crudo, ma senza aggiungere nient’altro. Lasciatelo andare mentre stendete la pizza.
Al momento della preparazione riprendete l’impasto che sarà aumentato di volume, ungetevi le mani e staccate dei pezzi di impasto. Formate una pallina e mettetela sul piano di lavoro infarinato. Schiacciatela con le manindandogli la forma di una pizzetta lasciando più alti i lati e più sottile il centro.
Procedete in questo modo fino al termine dell’impasto.
Mettete la passata di pomodoro in un pentolino e fatela scaldare con un po’ d”olio EVO, affinché non sappia di crudo.
Prendete una pentola a bordi alti e scaldate l’olio di semi, fate la prova con uno stecchino per capire se la temperatura è corretta: se le bollicine si raggruppano intorno allo stecchino siete pronti!
Friggete massimo 3 pizzette alla volta, girandole per uniformare la doratura, scolatele su carta assorbente e farcitele con la passata di pomodoro.
Su alcune mettete poi la mozzarella di bufala, su altre i carciofi, su altre le alici.
Non riuscirete più a fermarvi!!!!!

Pasta/ pomodoro/ Primi piatti

PASTA ROSSA CON PESTO DI OLIVE E ACCIUGHE

Oggi vi propongo un piatto facile e veloce che ho realizzato grazie all’azienda Pachinoweb che mi ha fornito tutto l’occorrente per prepararlo.
Pachinoweb è un marketplace nato per dare la possibilità a chiunque sia stato in Sicilia di riassaporare i prodotti tipici siciliani che ha gustato durante il soggiorno, o ai Siciliani fuori sede di riabbracciare i sapori lontani della propria Terra! Puoi trovare tutto il necessario, dai prodotti alle ricette per preparare a casa tua piatti gourmet secondo le tipiche ricette siciliane (ricette della nonna) ➡️ https://www.pachinoweb.com/

PASTA ROSSA AL PESTO DI OLIVE E ACCIUGHE

Ingredienti:
500 gr di rigatoni (io Pachinoweb)
350 ml di passata di pomodoro (io Pachinoweb)
100 gr circa di pesto di olive e acciughe (io Pachinoweb)
Olio EVO qb

In una padella antiaderente mettete un filo d’olio EVO, poi aggiungete la passata di pomodoro e fate cuocere per 10 minuti. Inserite anche il pesto di olive e acciughe e mescolate.
A parte fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata e quando sarà cotta scolatela e versatela nella padella con il condimento.
Fate saltare e servite.
Piatto velocissimo ma che da enorme soddisfazione!

Formaggio/ Gnocchi/ pomodoro/ Primi piatti

GNOCCHI FILANTI AL POMODORO E CACIOTTA DI CAPRA

Un piatto facile e veloce da preparare ma davvero invitante!!!

Gli gnocchi sono di Mamma Emma che esporta l’originalità dello gnocco Italiano in oltre 15 nazioni in 5 continenti… lo fa con esperienza e dedizione, creando e testando sempre nuovi prodotti, scegliendo patate di qualità per garantire il risultato finale… e producono utilizzando solo fonti d’energia rinnovabili… insomma, non c’è motivo per non fidarsi ➡️ https://www.mammaemma.it/

La passata di pomodoro è di Orominerva ed è creata seguendo la ricetta delle nostre nonne. Due ingredienti: pomodoro e sale. Nessuno scarto di pelatura utilizzato, che renderebbe il prodotto più amarognolo ed asprigno. La pastorizzazione lenta a bagnomaria rende questa passata densa, gustosa e ricca di profumi e sapore. Senza conservanti aggiunti.
Anche l’olio di Orominerva è molto buono, leggero e con aroma fruttato di oliva e mandorla, adatto per tutte le preparazioni ➡️ https://www.orominerva.it/

Per rendere filanti i miei gnocchi ho fatto sciogliere la caciotta di capra di Sannio Sapori da cui potete trovare solo eccellenze, tutte provenienti dal Sannio, e io che ho già provato molti prodotti ci metto la mia parola e vi dico che stiamo parlando di qualcosa di eccezionale… niente è lasciato al caso, dal packaging al sapore finale…. ogni dettaglio mostra la cura e la passione con cui questa meravigliosa azienda porta sulle nostre tavole prodotti tipici dal sapore sublime ➡️ https://www.sanniosapori.com/

GNOCCHI FILANTI AL POMODORO E CACIOTTA DI CAPRA

Ingredienti:
400 gr di gnocchi ( io Mamma Emma )
340 gr di Passata di pomodoro (io Orominerva)
Un quarto di scalogno
Olio EVO qb (io Orominerva)
150 gr di caciotta di capra ( io Sannio Sapori)

In un padella antiaderente fate soffriggere con un filo d’olio EVO lo scalogno tagliato sottile.
Poi aggiungete la passata di pomodoro e fate cuocere il sugo.
Nel frattempo mettete a bollire abbondante acqua salata e cuocete gli gnocchi. Quando verranno a galla scolateli e versateli nella padella con il sugo.
Tagliate a pezzetti la caciotta e versatela sugli gnocchi, accendete il fuoco e mescolate velocemente per farla sciogliere e rendere filanti i vostri gnocchi.