Browsing Category

Polpette

Fritti/ Polpette/ Secondi piatti/ Senza categoria

POLPETTINE DI PANE

In questo mese di assenza sono successe tante cose, alcune
belle, altre brutte, è stato un periodo pieno di ogni tipo di sensazione… La
cosa più devastante è stata l’operazione di mia mamma, ha subito un intervento
alla spina dorsale e, come potete immaginare, l’ansia e la paura mi hanno
accompagnata fino al giorno dell’intervento che, fortunatamente è andato bene,
ma nonostante ciò la ripresa è lenta e lunga, le cose più semplici diventano
pesanti e io aspetto solo che lei mi dica che non sente più dolore.

Ad aggiungersi a questo, ci si mette anche il lavoro che in
questo periodo non va molto bene… non perché manchi ma per il clima che si
respira… aleggia una falsità insopportabile e io detesto chi ti sorride davanti
agli occhi e poi ti critica … Ma di questo genere di persone, purtroppo, è
pieno il mondo…
Inoltre, ho un progetto in corso e, questa è la cosa
positiva!!! Ma mi occupa molto tempo e non riesco a star dietro a tutto!!! Devo
assolutamente trovare un punto di equilibrio!!!

Ma la voglia di cucinare non manca mai e oggi vi lascio una ricettina che io AMOOOOO, perché il
mio papy ha sempre preparato queste polpettine con amore e ancora oggi, anche
se io le faccio, le sue sono sempre più buone!!! Immagino che sia perché lui ha
le mani forti e riesce a schiacciare meglio il pane!!!! Ecco le mie amate
polpettine di pane:


POLPETTINE DI PANE
Ingredienti:
350 gr di pane raffermo
350 gr di carne macinata
1 uovo
Sale
Pepe nero
Aglio tritato
Latte
Formaggio grattugiato
Olio di semi per friggere
Procedimento:
Mettete il pane a mollo in
un mix di latte e acqua tiepida, fatelo rammollire ma non fatelo diventare
completamente “spappolato”, strizzatelo benissimo e mettetelo da parte.
In una bacinella mettete
la carne macinata e insaporitela con l’aglio tritato, il pepe nero e il
formaggio grattugiato.
A questo punto unite al
composto il pane e l’uovo ed amalgamate bene.
Nel caso non aveste
strizzato a sufficienza il pane, l’impasto potrebbe risultare troppo molle, per
indurirlo sarà sufficiente aggiungere un po’ di pane grattugiato.
Formate delle piccole
palline e friggete in olio bollente fino a doratura totale.
Queste polpettine, a casa
nostra, le abbiniamo ad un secondo piatto di carne, in sostituzione del pane.
 


A presto!
More
Antipasti/ Pesce/ Polpette/ Senza categoria

Polpette di cefalo

Apro questo post scusandomi con tutte voi perchè nell’ultimo periodo sto passando poco nei vostri blog. I preparativi del matrimonio, associati al mio lavoro, occupano gran parte delle mie giornate e non sempre riesco a trovare il tempo di mettermi davanti al PC. 
Ma so che voi capite, soprattutto coloro che ci sono passate prima di me!!!
Per esempio, questo week end ci aspettano i lavori nel nostro giardino. Stiamo sistemando il più possibile il prato, per cercare di renderlo un po’ più presentabile e riuscire magari a fare qualche foto anche a casa nostra il giorno del matrimonio. 
Vi prometto che dopo il viaggio di nozze sarò più presente, e vi stancherete di leggere i miei commenti!!! Ma per ora passerò da voi nei tempi liberi, la mattina prima di andare al lavoro o in pausa pranzo. Mi capite vero??? Grazie amiche mie!!!
 
Oggi vi lascio una ricetta molto sfiziosa, perfetta per un aperitivo in compagnia, delle polpettine di cefalo fritte. Il cefalo è un pesce che non avevo mai assaggiato, l’ho comprato per curiosità ed ho scoperto che il suo sapore mi piace, è simile al merluzzo ma più delicato. Se preferite potete sostituirlo, appunto, con il merluzzo.

 

 

POLPETTE DI CEFALO

Ingredienti:
2 cefali (circa 450 gr puliti e senza lische)
2 uova
aglio disidratato
sale
pepe
pane grattugiato q.b.

Procedimento:

Sfilettate il pesce. Operazione per niente semplice! Io ho seguito le istruzioni di giallo zafferano.
Prendete il cefalo senza lische, testa e coda e tritatelo in un mixer.
In una bacinella mettete il pesce, le uova, il sale, il pepe e l’aglio e mescolate.
Aggiungete il pane grattugiato e proseguite finchè raggiungerete una consistenza sufficiente per dare forma alle vostre polpette.
Prendete una piccola quantità di impasto e arrotolatelo sul palmo della mano per formare una pallina.
Proseguite in questo modo fino alla fine.
Friggete in abbondante olio bollente.
Scolatele e asciugatele con carta assorbente.

 

 
 
Buon week end!!!
More 
 
Carne/ Polpette/ Secondi piatti/ Senza categoria

POLPETTE DI CARNE AL SUGO

Buongiorno a voi mie compagne d’avventure!!!!
Ultimamente ho troppi impegni e il tempo che mi rimane è proprio poco, ma non mi abbatto e cerco di dedicare ogni spazio rimasto al mio piccolo blog: la mattina prima di andare al lavoro, 30 minuti in pausa pranzo, la sera prima che le palpebre si chiudano… insomma, non voglio arrendermi allo stress quotidiano e questo angolo mi permette di rilassarmi, quindi non voglio rinunciarci!!!!!
Ho come l’impressione che l’autunno abbia portato con sè anche tanto nervosismo e pessimismo… vedo gente che si arrabbia per cose futili, che non ha più il controllo delle situazioni, che urla quando non ce ne è bisogno… forse, anzi sicuramente, la crisi nazionale sta preoccupando tutti e le ansie accumulate nel tempo, a causa dei soldi che scarseggiano, rende tutti ipersensibili e nervosi… ma un atteggiamento del genere non fa altro che peggiorare le cose, bisogna alzare la testa e trovare una soluzione, non piangere sul latte versato!!!! Io ragiono così!!!
Ed ora, bando alle ciance, vi presento delle signore polpette, che tutti possono fare e che tutti i palati possono soddisfare!!!!!

POLPETTE DI CARNE AL SUGO

Ingredienti

Per le polpette:
300gr di carne macinata di suino
1 uovo
100gr di formaggio Grana grattugiato
Un bicchiere colmo di pane grattugiato
Sale, pepe, aglio in polvere

Per il sugo:
400gr di polpa di pomodoro
Olio EVO
Mezza cipolla
Mezzo dado
Pepe

Procedimento:
In una terrina mettete la carne macinata ed amalgamatela con l’uovo.
Aggiungete il resto degli ingredienti: formaggio grattugiato, pane grattugiato, sale, pepe ed aglio.
Verificate la consistenza, se l’impasto risultasse troppo umido, aggiungete altro pane, in caso contrario, un altro uovo.
Formate delle piccole palline e rotolatele nel pane grattugiato.
In una padella antiaderente preparate il sugo: fate un soffritto con olio EVO e cipolla, aggiungete il dado. Quando la cipolla sarà ben rosolata, versate nella padella la polpa di pomodoro e insaporitela con un pizzico di pepe o peperoncino.
In un’altra padella friggete le polpette con olio di semi, rigirandole più volte.
A cottura ultimata versate il sugo sulle polpette e lasciate cuocere per 10 minuti.
P.S. Ci tenevo a fare i complimenti ad EMA del blog Arricciaspiccia che ultimamente sta guadagnando una vittoria dopo l’altra grazie alla sua fantasia e maestria in cucina!!!
Se non la conoscete passate a trovarla, i suoi disegni con le spiegazioni della composizione di ogni suo piatto sono fantastici!!! Brava Ema!!!!! 

Con questa ricetta partecipo al contest di Ely, nella categoria “Gratì amo”

 Inoltre vi rinnovo l’invito alla mia sfida mensile dedicata ai dolci: