Browsing Category

Pistacchi

Gamberi/ Pesce/ Pistacchi/ Primi piatti/ Senza categoria

Paccheri con gamberi e pistacchi

Eccomi di ritorno! Inizia il conto alla rovescia per me, il matrimonio si avvicina sempre più e comincio a diventare ansiosa… Si, lo so, mi avete detto di stare tranquilla e di godermi questo momento ma non è semplice come dirlo!!! Mi ritrovo a 2 mesi dall’evento con un po’ troppi buchi da colmare, so che ce la farò  ma, speravo di finire in tempi più brevi… e considerate che le partecipazioni non le abbiamo ancora distribuite… AIUTOOOO!!!!!
E per risollevarmi mi sono affidata a Facebook e ho aggiornato la mia pagina, adesso sono approdata anche io nell’era moderna e il mio blog è presente nel social network più famoso al mondo!!! Se vi va passate a trovarmi anche lì!!!
Il piatto di oggi è assolutamente da provare!!! E’ un’idea di Luca che me l’ha preparato per il nostro anniversario di fidanzamento, un’associazione di ingredienti che è stata un’esperimento e che adesso riproporrò agli amici perchè è sublime!!! Gamberi e pistacchi, una delizia!!!

PACCHERI CON GAMBERI E PISTACCHI

Ingredienti:
500 gr di paccheri freschi
350 gr di gamberi
200 gr di pistacchi tostati
Aglio
Olio EVO
Peperoncino
50 ml di brandy

Procedimento:

Tritate i pistacchi.
In una pentola wok preparate un soffritto con olio, aglio, peperoncino e un terzo dei pistacchi tritati.
Nel frattempo mettete a bollire l’acqua per la pasta.
Nel soffritto aggiungete i gamberi, scotatteli sui due lati, poi sfumate con il brandy.
Buttate la pasta.
Aggiungete un altro terzo dei pistacchi e un mestolo di acqua di cottura della pasta, alzate il fuoco per ridurre il liquido e lasciate riposare.
L’ultimo terzo dei pistacchi va messo in cottura nell’acqua della pasta, mentre la pasta cuoce.
Scolate i paccheri e tenete da parte un bicchiere di acqua di cottura, rovesciate i paccheri nella pentola wok con i gamberi, accendete il fuoco e mescolate, se necessario allungate con l’acqua di cottura tenuta da parte.

Buon appetito!!!
More
Biscotti/ Dolci/ Mandorle/ Pistacchi/ Senza categoria

Dolcetti ai pistacchi

Sono entrata ufficialmente nel “periodo dolci”! ho una voglia assurda di sperimentare una ricetta dopo l’altra.
Se non dovessi andare a lavorare, ne farei uno al giorno.
Penso che le torte, i biscotti e i dolci in genere, siano i più difficili da realizzare ed è forse per questo che adoro farli, perchè mi piacciono le sfide e le cose complicate e mi soddisfa riuscire nel mio intento!
Avendo poco tempo a disposizione però, devo scegliere realizzazioni che non richiedano tempi infiniti…
Il 18 marzo sarà il compleanno di Luca e mi ha chiesto di fargli una torta tipica di Vercelli… lui di solito la compra in pasticceria, e io non sono una pasticcera ma… ci proverò e ovviamente condividerò con voi il risultato!
Intanto vi lascio la ricetta dei dolcetti ai pistacchi e mandorle, morbidosi e molto gustosi!

DOLCETTI AI PISTACCHI 

Ingredienti (per circa 30 dolcetti):
500gr di pistacchi con guscio (che sgusciati e tritati diventeranno circa 220gr)
100gr di mandorle
250 gr di zucchero
5 uova
Mezza bustina di lievito per dolci
Qualche goccia di aroma alla vaniglia
1 pizzico di sale

Procedimento:
Tritate i pistacchi e le mandorle trasformandoli in farina.
Setacciate la farina ottenuta con il lievito.
Montate a neve gli albumi d’uovo con un pizzico di sale.
Montate i tuorli d’uovo con lo zucchero e l’essenza di vaniglia, poi aggiungete poco alla volta la farina di pistacchi e mandorle.
Incorporate lentamente anche gli albumi montati, mescolando dal basso verso l’alto.
Versate il composto in uno stampo in silicone rettangolare (il mio è da 30 x 20 cm).
Infornate a 180° per 45 minuti.
Al termine della cottura, lasciate raffreddare poi tagliate la torta in tanti rettangoli.
E i dolcetti sono pronti!!!!!

Con questa ricetta partecipo al contest di Ilaria: