Browsing Category

Peperoni

Gnocchi/ Olive/ Peperoni/ Primi piatti

GNOCCHI RICOTTA E SPINACI CON PATÈ BOMBA SALENTINA E OLIVE PICCANTI

Un primo piatto per gli amanti del piccante!!!

Per gli gnocchi mi sono affidata a MammaEmma dalla forma originale, grattugiati uno ad uno, come quelli fatti in casa. Creati con patate fresche naturali, rigorosamente senza conservanti! Una garanzia di qualità per tutta la famiglia ➡️ https://www.mammaemma.it/

Il paté bomba del Salento è una vera scoperta! Si tratta di un mix di peperoni piccanti, pomodori e spezie, trasformati in un saporito condimento utilizzabile per dare un tocco in più ad ogni portata! Ideale anche da spalmare su una bruschetta!!! Lo potete trovare da  Tipico Salento che ricerca i migliori prodotti tipici salentini, da produttori artigianali che rispettano l’ambiente e l’uomo, che offrono prodotti naturali, senza conservanti e ricchi di nutrienti ➡️ https://www.tipicosalento.it/

Ringrazio Pugghia per le olive e la birra rossa: Pugghia è una piccola realtà pugliese creta da Michele e Tommaso, una storia di 2 amici che fin da bambini si sono trovati e che grazie alla bontà dei prodotti pugliesi, si sono “inventati” un’azienda che permettesse a chi si trova al Nord, di ricevere il “pacco dal Sud”… una storia che dovete assolutamente leggere sul sito perché ricca di passione ed energia… correte anche voi e lasciatevi trasportare dalla qualità che traspare ad ogni assaggio ➡️ https://www.pugghia.it/

Per insaporire ho utilizzato l’olio extravergine di Uma Casanatura frutto di una coltivazione biologica attenta ed accuratamente seguita che fa nascere un prodotto di assoluta eccellenza derivante da varietà autoctone che rendono questo olio un prodotto prezioso e soprattutto biologico realizzato in Abruzzo ➡️ https://www.umacasanatura.it/

GNOCCHI VERDI CON PATÈ BOMBA SALENTINA E OLIVE PICCANTI

Ingredienti:
350 gr di gnocchi ricotta e spinaci (io MammaEmma)
3 cucchiai di Paté bomba salentina (io Tipico Salento)
100 gr di olive pugliesi piccanti (io Pugghia)
Olio EVO qb (io Uma Casanatura)

Per accompagnare:
Birra rossa (io Pugghia)

In una grande padella antiaderente mettete un filo d’olio EVO e 4 cucchiai di Paté bomba salentina ( composto da peperoni piccanti a cornetto, lavati, tagliati a rondelle e messi sotto sale, poi vengono tritati e conditi con spezie e pomodori secchi per poi essere invasati annegati in olio d’oliva). Mescolate e inserite anche le olive, lasciate scaldare.
Nel frattempo cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata e quando saranno pronti scolateli con la schiumarola e versateli nella padella con il condimento.
Fate saltare e servite.
Una bomba!!!!!!!!
Il tutto accompagnato da una birra rossa di Pugghia: Ricordi di malto, zucchero caramellato, cioccolato e caffè. Ben presenti anche i fruttati: frutta rossa matura e appassita come uvetta, susine, prugne, datteri, e frutta a polpa bianca.
In bocca vi accoglie la moderata dolcezza che, assieme al corpo medio e alla tenue percezione dell’alcol si scioglie in un finale secco, moderatamente amaro e nella decisa carbonazione, che alleggerisce e slancia il sorso.

Formaggio/ Mortadella/ Olive/ Peperoni/ Primi piatti/ Riso/ Salame/ uova

INSALATA DI RISO RICCA

Un mix di salumi e formaggi, condito con il sapore intenso delle olive taggiasche, per un piatto estivo che piace a tutti!

Per le salsicce ringrazio il Salumificio Patrone che è una piccola attività artigianale toscana che dal 1992 si occupa della produzione e della vendita di salumi tipici maremmani, lavorati con cura e nel rispetto delle più antiche tradizioni artigianali. Tutti i salumi sono lavorati a mano, rispettando e non accelerando i tempi di stagionatura, utilizzando solo sali, aromi, spezie o vini del territorio per insaporirli ➡️ https://www.salumificiopatrone.eu/

Per la mortadella ringrazio Salumificio Franceschini che dal 1964 segue con passione le antiche ricette di una volta. La prolungata cottura, le pregiate materie prime e la qualità dei tagli di solo suino nato e allevato in Italia conferiscono alla mortadella una consistenza unica e un sapore leggiadro. Creata per chi cerca leggerezza e digeribilità, senza rinunciare al caratteristico sapore ➡️ https://www.bottegafranceschini.it/

Il formaggio è di Henri Willig che produce, confeziona e consegna dal 1974 utilizzando processi di produzione tradizionali e il prodotto finale è sottoposto a rigorosi controlli di qualità prima di arrivare ai negozi.
Henri Willig fu il primo a scoprire che il Gouda poteva essere prodotto con latte di capra. Oggigiorno il Gouda di capra è abbastanza comune nei Paesi Bassi ed è prodotto in diversi allevamenti. Ha un sapore così delicato che quasi si scioglie in bocca ➡️ https://henriwillig.com/

Olio extravergine e olive taggiasche arrivano dal Frantoio Ghiglione sito in Liguria a Dolcedo. In ogni prodotto è conservato il gusto di una tradizione mantenuta viva grazie all’esperienza artigianale ereditata da ‘nonno Giuseppe’. Coltivata, naturalmente, con il suo stesso amore: l’ingrediente principale per il Frantoio Ghiglione. Nel loro shop potrete trovare una vasta gamma di prodotti, tutti conservati con la stessa passione e cura di una volta ➡️ https://www.frantoioghiglione.it/

INSALATA DI RISO RICCA

Ingredienti:
400 gr di riso x insalate
3 uova
200 gr di mortadella (io Salumificio Franceschini)
2 salsicce al vermentino (io Salumificio Patrone)
300 gr di Formaggio di pecora olandese (io Henri Willig)
150 gr di peperoni sottaceto a filetti
190 gr di olive taggiasche denocciolate (io Frantoio Ghiglione)
Olio EVO qb (io Frantoio Ghiglione)

Fate bollire le uova in acqua bollente per 10 minuti, mettetele da parte per farle raffreddare.
Fate cuocere il riso. Io ho utilizzato il riso Gallo per insalate che cuoce in 10 minuti.
Tagliate a pezzetti il formaggio di capra.
Tagliate a cubetti la mortadella e le salsicce.
In una grande bacinella iniziate a mettere tutti gli ingredienti per condire il riso: le olive, i peperoni, il formaggio, la mortadella e le salsicce.
Versateci sopra il riso scolato e mescolate.
Sgusciate le uova e tagliatele a pezzi, aggiungetele al riso e mescolate.
Condite con olio extravergine, lasciate raffreddare e conservatela in frigo fino al momento del consumo.

Gorgonzola/ Olive/ Pasta/ Peperoni/ Primi piatti

BUSIATE CON GUANCIALE, GORGONZOLA E CREMA DI PEPERONI E OLIVE

Un piatto bomba, saporito come piace a me!!!

Per le busiate ringrazio il Pastificio Milazzo che nasce nel 1992 a San Cono, un paesino dell’entroterra Siciliano già dalle origini, il fondatore, il Sig. Rocco è andato alla ricerca delle migliori miscele di semole, raggiungendo il top negli ultimissimi anni, ottenendo una pasta da semola certificata 100% Siciliana. La vera tradizione della pasta artigianale siciliana, tramandata di generazione in generazione ➡️ https://www.pastificiomilazzo.it/

Il delizioso guanciale è di Hiblasus il salumificio artigianale dal cuore Ragusano! Le conoscenze e le tecniche di produzione sono state tramandate direttamente dai nonni e scrupolosamente abbinate alle moderne attrezzature sempre nel rispetto della tradizione. Solo prodotti a km0… carni e salumi davvero ottimi ➡️ https://hiblasus.it/

La profumata crema di peperoni e olive è di Ortoconserviera Cameranese che nel territorio marchigiano, si occupa di seguire personalmente ogni fase della produzione dei suoi prodotti, avvalendosi di un controllo di qualità eseguito su ogni articolo affinché solo le materie prime migliori siano utilizzate per arrivare al consumatore finale!!! Anche l’innovazione è un punto forte dell’azienda che ha come obiettivo la soddisfazione del cliente senza compromessi ➡️ https://www.ortoconserviera.com/

Per condire un buon piatto ci vuole un buon olio e io ho scelto Frantoio Paolocci e il suo Olio biologico. L’agricoltura biologica considera l’intero ecosistema agricolo, sfrutta la naturale fertilità del suolo favorendola con interventi limitati, promuove la biodiversità dell’ambiente in cui opera e limita o esclude l’utilizzo di prodotti di sintesi, e degli organismi geneticamente modificati (OGM) ➡️ https://www.frantoiopaolocci.it/

BUSIATE CON GUANCIALE, GORGONZOLA E CREMA DI PEPERONI E OLIVE

Ingredienti:
500 gr di Busiate (io Pastificio Milazzo)
150 gr di guanciale (io Hiblasus)
120 gr di crema di peperoni e olive (io Ortoconserviera Cameranese)
150 gr di gorgonzola
50 gr di burro
Olio EVO qb (io Frantoio Paolocci)

Tagliate a cubetti il guanciale poi traseferitelo
In una grande padella antiaderenete preriscaldata. Fatelo abbrustolire tenendo il fuoco alto e vedrete che rilascerà moltissimo liquido, dovuto allo scioglimento del grasso.
Un trucco per dargli l’effetto “spugnoso” è aggiungere qualche goccia di acqua di cottura della pasta, alla fine della rosolatura…
Aggiungete la crema di peperoni e olive e mescolate.
In un pentolino a parte fate sciogliere il gorgonzola con il burro, schiacciandolo per farlo sciogliere più velocemente.
Nel frattempo avrete messo a cuocere le busiate in acqua salata. 4 minuti prima della cottura, trasferitele nella padella con il condimento allungando con la loro acqua di cottura e proseguite qui la cottura.
Aggiungete anche la crema di gorgonzola e un filo d’olio, mescolate e servite.

Antipasti/ Carciofi/ Mozzarella/ Peperoni/ Pesce/ Primi piatti/ Riso/ uova

INSALATA DI RISO CON SGOMBRO, UOVA E TANTE BONTÀ

L’estate è arrivata e si parte con i piatti freddi!!!
Questa insalata di riso è un’idea da provare, in cui lo sgombro sostituisce il tonno che solitamente usiamo.
Buon appetito!

Le uova sono siciliane, prodotte da Regina Siciliana che mi ha fatto scoprire un mondo nuovo… guscio spesso e rigido, facili da sgusciare, gustose e nutrienti… potete acquistarle anche voi, spediscono in tutta Italia ➡️ https://www.reginasiciliana.it/

Le olive verdi sono di Nocellara del Belice e Dolcevitashop negozi svizzeri che portano il gusto e i sapori siciliani a casa vostra!! L’oliva verde dolce da me utilizzata è grossa e gustosa e si produce dall’omonima cultivar nella Valle del Belice. La polpa è consistente e croccante, il gusto leggermente amarognolo ➡️ https://link.dolcevitashop.ch/blog5

I deliziosi funghi Champignon sono della Tenuta Strafezza che produce le peculiarità locali Pugliesi, dall’olio Extra Vergine di Oliva coratina, alle conserve alimentari autoctone. Posso assicurarvi che il sapore dei loro prodotti è speciale… uno tira l’altro, si sente la passione che c’è nel loro lavoro… ➡️ https://tenutastrafezza.it/

I filetti di sgombro sono di Isola d’Oro e si presentano nella naturale forma allungata in confezioni di vetro,adagiati nell’olio di oliva.Costituiscono, per i valori nutrizionali ed organolettici, un ottimo secondo con un notevole apporto di proteine, oligominerali omega3 con il valore aggiunto di un gusto squisito ed invitante ➡️ https://www.lisoladoro.it/

I carciofi sono di Emporio Sicilia che con la sua piattaforma online permette a tutti di assaporare la qualità dei prodotti siciliani realizzati con metodi artigianali per garantirvi acquisti basati solo sulla qualità reale ➡️ https://www.emporiosicilia.it/

Ad accompagnare il mio piatto un ottimo rosato di Uma Casanatura un Cerasuolo d’Abruzzo Fresco e grintoso è un vino dal carattere energico. Vivace nel colore e nei profumi… Gusto: rotondo con spiccata mineralità e acidità equilibrata, leggermente sapido con finale di fragola, Profumo: persistente e fruttato in particolare si esalta il sentore di ciliegia e frutti di bosco rossi ➡️ https://www.umacasanatura.it/

INSALATA DI RISO CON SGOMBRO, UOVA E TANTE BONTÀ

Ingredienti:
400 gr di riso x insalate
3 uova (io Regina Siciliana)
200 gr di olive verdi dolci (Nocellara del Belice)
250 gr di funghi champignon sott’olio (Tenuta Strafezza)
250 gr di filetti di sgombro grigliati (io L’isola d’oro)
200 gr di carciofi a pezzetti sott’olio (io Emporio Sicilia)
200 gr di peperoni sottaceto a filetti
2 mozzarelle
Olio EVO qb

In accompagnamento:
Vino Cerasuolo d’abruzzo Uma Casanatura

Fate bollire le uova in acqua bollente per 10 minuti, mettetele da parte per farle raffreddare.
Fate cuocere il riso. Io ho utilizzato il riso Gallo per insalate che cuoce in 10 minuti.
Tagliate a pezzetti le mozzarelle.
In una grande bacinella iniziate a mettere tutti gli ingredienti per condire il riso: lo sgombro spezzettato, le olive, i funghi, i carciofi, i peperoni, le mozzarelle tagliate.
Versateci sopra il riso scolato e mescolate.
Sgusciate le uova e tagliatele a pezzi, aggiungetele al riso e mescolate.
Condite con olio extravergine, lasciate raffreddare e conservatela in frigo fino al momento del consumo.

Mascarpone/ Pasta/ Peperoni/ Pistacchi/ Primi piatti

RAVIOLI DEL PLIN CON CREMA DI MASCARPONE E PEPERONI

Un esperimento perfettamente riuscito! Il mascarpone di sposa perfettamente con l’acidità del peperone… da provare assolutamente!

I ravioli del Plin sono tipici del Piemonte, una sottile pasta fresca farcita con tre tipi di carne, verdure e spezie, delicati ma gustosi, soprattutto se preparati artigianalmente. I miei sono stati impastati dall’azienda UN SACCO DI PASTA che oltre 25 anni si dedica all’arte della pasta fresca e che grazie allo shop online potrà raggiungere le vostre case con un servizio a domicilio studiato per garantire l’arrivo del prodotto fresco e ben conservato. Non posso che consigliarvi di ordinare subito perché garantisco sulla qualità ➡️ https://unsaccodipasta.it/

La crema di peperoni è una bontà dell’azienda Sa Marigosa che in Sardegna utilizza la produzione integrata che consente di ridurre al minimo l’impiego di agrofarmaci. I 30 anni di esperienza sono una garanzia per chi acquista i loro prodotti perché nulla è lasciato al caso. In particolare, la crema di peperoni gialli è realizzata utilizzando peperoni freschi poi conservati in agrodolce. Fa parte dei prodotti più venduti e apprezzati. Potete acquistare anche voi sul sito ➡️ https://www.samarigosa.com/it/

La granella di pistacchi è di Aroma Sicilia e proviene da vero pistacchio di Bronte, un sapore così speciale che vie voglia di metterlo ovunque! Perfetta per ogni portata, dall’antipasto al dolce! Acquistabile online ➡️ https://www.aromasicilia.com/it/home/61-granella-di-pistacchio.html

L’olio EVO di Molini del Ponte è siciliano al 100%. L’azienda è un perfetto connubio tra antico e moderno dove le tecnologie computerizzate convivono con gli antichi mulini a pietra. Tantissimi prodotti di qualità per soddisfare ogni esigenza ➡️ https://www.molinidelponte.com/

RAVIOLI DEL PLIN CON CREMA DI MASCARPONE E PEPERONI

Ingredienti:
500 gr di ravioli del plin (io Un sacco di pasta)
200 gr di mascarpone
130 gr di Crema di peperoni gialli (io Sa Marigosa)
Olio EVO qb (io Molini del Ponte)
Granella di pistacchi qb (io Aroma Sicilia)

In una grande padella antiaderente mettete un filo d’olio EVO, scaldate e aggiungete la crema di peperoni gialli (composta da peperoni gialli, olio di semi, fiocchi di patate, aceto, zucchero e sale).
Aggiungete anche il mascarpone e mescolate bene con una paletta per amalgamare il composto.
A parte cuocete i ravioli del Plin in abbondante acqua salata e quando saranno pronti scolateli e versateli nella padella con il condimento.
Saltateli e prima di servire cospargete con la granella di pistacchi.