Browsing Category

nduja

Mozzarella/ nduja/ Pasta/ pomodoro/ Primi piatti

LASAGNE DI PANE CARASATU CON NDUJA

Le lasagne di pane sono per me una scoperta che non abbandonerò mai… bisogna provare per credere!

Il pane Carasatu in questione, con olio extravergine di oliva, è del Panificio Bulloni pluripremiato e attivo dal 1970. Dalla Sardegna una garanzia di eccellenza e qualità testimoniata oltre che da me, da tutti coloro che hanno avuto la fortuna di assaggiare i loro prodotti ➡️ http://www.panificiogiuliobulloni.it/

Nella mia versione le ho rese piccanti e saporite grazie alla nduja di E-gusto confezionata in un comodo vasetto, realizzata con prodotti calabresi eccellenti, come tutte le altre prelibatezze tipiche che potete trovare nello store ➡️ https://www.e-gusto.shop/

Per accompagnare il mio piatto ho scelto un vino Merlot Canovaccio Colpaola acquistabile da Best of the Apps  : rubino intenso il colore alla vista. Interessante al naso, con sentori decisi e netti che ricordano in particolare le amarene sotto spirito e le spezie. In bocca è setoso inizialmente, vivo ma allo stesso tempo elegante nel tannino, di buon corpo e di buona bevibilità, lungo nella persistenza ➡️ https://bestoftheapps.shop/

LASAGNE DI PANE CARASATU CON NDUIA

Ingredienti per una teglia:
10 fogli di pane Carasatu (io Panificio Bulloni)
500 gr di macinato misto
Mezzo scalogno
700 ml di passata di pomodoro
Nduia in vasetto qb (io E-gusto)
500 ml di besciamella
2 mozzarelle
Olio EVO qb

Per accompagnare: un rosso Merlot Canovaccio Colpaola (Best of the Apps)

Preparate il ragu: fate un soffritto con olio e scalogno, poi fate rosolare la carne macinata finché avrà perso il colore rosso.
Aggiungete la passata di pomodoro e un bicchiere d’acqua, regolate di sale.
Fate cuocere per almeno 45 minuti.

Prendete una teglia rettangolare e ungete il fondo con olio EVO, spargendolo su tutta la superficie.
In una scodella mettete tutta la besciamella e tutta la nduja che desiderate, in base al grado di piccantezza che volete! Aggiungete un pochino d’olio e mescolate per amalgamare e creare la crema rossa per condire le lasagne.
Iniziate disponendo il primo foglio di pane guttiau (spezzatelo per creare uno strato completo, impianto I buchi), ricoprite con del ragù, con la crema di besciamella e nduja, cercando di dividerla affinché basti x 4 strati. In ogni strato mettete anche la mozzarella a pezzetti.
Passate al successivo foglio di pane guttiau e procedete allo stesso modo per tutti gli strati.
Quando disporrete l’ultimo foglio, ricopritelo solo con ragù e crema di besciamella in modo uniforme.
Ungete con olio EVO la superficie e infornate a 190 gradi per 18/20 minuti.

nduja/ Pasta/ pomodoro/ Primi piatti/ Senza categoria

SPAGHETTI ALLA CHITARRA CON DATTERINI GIALLI, ACCIUGHE E NDUJA

Un piatto delicato ma molto saporito che vi stupirà!

Spaghetti, datterini e acciughe sono acquistabili da TUO GOURMET che è una boutique online che propone prodotti enogastronomici di nicchia scoperti e selezionati con cura… potrete trovare ogni genere di portata, dolce, salata, vini e condimenti ➡️ https://www.tuogourmet.it/

Per condire ho utilizzato “Il Podere” di Az. Agr. Caratelli  un olio EVO che all’esame olfattivo appare molto timido, gioca molto su note erbacee sfumate e finisce con sentore verde di pomodoro e di foglia di pomodoro molto piacevole. Al palato si percepisce subito una nota piccante sfumata, accompagnata da un sentore medio alto di amaro che si dissolve lasciando una piacevole sensazione ➡️ https://www.aziendaagricolacaratelli.it/buy-online/

La buonissima nduja arriva direttamente dalla Calabria e ringrazio Tropical Frutta per questa bontà!!! L’azienda vende prodotti calabresi acquistabili online e da ricevere direttamente a casa vostra! Io che li ho provati posso garantirne la qualità ➡️ https://tropicalfrutta.it/

Per accompagnare il mio piatto ho scelto un Vermentino di Sardegna di Cantina Murales  un vino fresco, combinato con sfumature aromatiche che lo rendono particolarmente gradevole. L’impatto strutturale ed alcolico giungono moderati e l’equilibrio di Su Soi lo rende perfetto in abbinamento a un piatto delicato come questo ➡️ https://cantinamurales.it/

SPAGHETTI ALLA CHITARRA CON DATTERINI GIALLI, ACCIUGHE E NDUJA

Ingredienti:
500 gr di spaghetti alla chitarra (io Tuo Gourmet)
300 gr di pomodori datterini gialli (io Tuo Gourmet)
50 gr di acciughe del Cantabrico (io Tuo Gourmet)
Olio EVO qb (io Caratelli)
Nduja a piacere (io Tropical Frutta)

In accompagnamento:
Vino bianco Vermentino di Sardegna di Cantina Murales

Prendete una grande padella antiaderente, mettete un filo d’olio EVO e fate soffriggere le acciughe. Aspettate che si siano scomposte e mescolate.
Aggiungete i datterini e schiacciateli per fare uscire il loro succo.
Buttate gli spaghetti in abbondante acqua salata e quando mancheranno 3 minuti dalla cottura, trasferiteli nella padella con il condimento e fate cuocere fino a cottura allungando con un paio di mestoli di acqua di cottura della pasta. Si creerà una bella salsina!!!
A freddo aggiungete la nduja a pezzetti e servite.

Funghi/ nduja/ Pasta/ Primi piatti/ Zafferano

TAGLIATELLE ALLO ZAFFERANO, NDUJA E FUNGHI

Un primo piatto ricco e saporito, con ingredienti di prima scelta!

Il “Pastificio Milazzo” nasce nel 1992 a San Cono, un paesino dell’entroterra Siciliano già dalle origini, il fondatore, il Sig. Rocco è andato alla ricerca delle migliori miscele di semole, raggiungendo il top negli ultimissimi anni, ottenendo una pasta da semola certificata 100% Siciliana. La vera tradizione della pasta artigianale siciliana, tramandata di generazione in generazione ➡️ https://www.pastificiomilazzo.it/

Lo zafferano prezioso e dal sapore intenso è di Az.Agr. Pietrazita che a Sant’Angelo di Brolo coltiva frutta, zafferano, ulivi e frutta oleosa… con la cura e la passione che la natura e il consumatore finale si meritano ➡️ infopietrazita@gmail.com

I funghi secchi sono venduti da Welponer dove potete trovare tantissimi prodotti tipici trentini selezionati, una vasta scelta ad un ottimo prezzo! C’è di tutto, impossibile non trovare ciò che cercate ma se così non fosse potete fare la vostra richiesta direttamente all’azienda ➡️ https://www.deliziedaltrentino.it/

Per la nduja mi sono affidata a e-gusto che rappresenta le tradizioni, il sole ed i sapori piccanti della Calabria racchiusi in un vasetto!!! Specializzati nella produzione di conserve sott’olio, spezie, ingredienti per preparare gustosi piatti, marmellate e confetture, l’azienda non rinuncia mai a dare un pizzico di vivacità alle sue ricette grazie all’uso sapiente di una risorsa straordinaria: il Peperoncino di Calabria ➡️ https://www.e-gusto.shop/

L’ottimo olio extravergine utilizzato arriva dalla meravigliosa Sardegna ed è acquistabile da La Bottega di Tommy che con amore e passione per la tradizione sarda, seleziona i migliori prodotti locali per riproporli ai clienti sotto forma di box a tema o sfusi. Potrete trovare varie categorie, dai salumi al pane carasau, vini, olio… c’è un mondo da scoprire… ➡️ https://labottegaditommy.com/

TAGLIATELLE ALLO ZAFFERANO, NDUJA E FUNGHI

Ingredienti:
500 gr di tagliatelle (io Pastificio Milazzo)
Circa 40 stimmi di zafferano  (io Az. Agr. Pietrazita)
Circa 15 gr di funghi secchi (io Welponer)
30 gr di nduja in crema (io E-gusto)
Olio EVO qb (io La Bottega di Tommy)

Per prima cosa mettete a bagno I funghi nel latte caldo e lo zafferano con un dito di latte.
In una grande padella antiaderente mettete un filo d’olio EVO , aggiungete la nduja e spargete mescolandola con l’olio.
Inserite anche i funghi secchi con il loro latte e lo zafferano, mescolate per bene.
Nel frattempo mettete a cuocere le tagliatelle in abbondante acqua salata.
Quando saranno pronte scolatele e versatele nella padella con il condimento. Mescolate e servite.

nduja/ Pasta/ Primi piatti

FUSILLI CON NDUJA E PESTO

Un primo piatto equilibrato, piccante al punto giusto, con un buon pesto che gli dona colore e sapore.

La pasta è di Mediterraneo a Pleasure to cook acquistabile solo su Amazon, insieme a pomodori e legumi. Un’azienda che punta sulla qualità e che non delude chi la sceglie ➡️ https://www.amazon.it/s?k=MediterraNeo+-+a+pleasure+to+cook+you&ref=bl_dp_s_mw_0

La nduja è di SAP Salumi ed è Salame spalmabile caratteristico della zona del Monte Poro di Spilinga (VV) preparato utilizzando un trito di carne di ORIGINE ITALIANA (guanciale, pancetta e lardello) macinato con peperoncino rosso dolce e piccante e con un modesto quantitativo di sale. Prodotta direttamente da SAP in Calabria, scegliendo carni controllate e garantite e utilizzando il vero e puro peperoncino rosso calabrese. Dovete assolutamente provarla ➡️ https://ndujaonline.it/

Il pesto di basilico è dell’azienda La Nocellara che dalla Sicilia lavora i prodotti ancora in modo artigianale, perché la loro visione romantica, li porta a guardare alla qualità e non alla quantità del prodotto… quindi aprendo il vasetto sentirete il vero e unico profumo della loro terra… ➡️ https://linktr.ee/Nocellara

L’olio extravergine è di Redonda Giffoni ed è ormai entrato a far parte della mia quotidianità, ve ne parlo spesso e ne sono estasiata, non posso farvelo assaggiare quindi posso solo consigliarvi ancora di provarlo e non ne rimarrete delusi… ➡️ https://redonda.it/

FUSILLI CON NDUJA E PESTO

Ingredienti:
350 gr di fusilli (io Mediterraneo a Pleasure to cook)
100 gr di nduja (io SAP Salumi)
190 ha di pesto di basilico (io Nocellara)
Olio EVO qb (io Redonda Giffoni)

In una grande padella antiaderente mettete un filo d’olio EVO e scaldate.
Aggiungete il pesto di basilico e mescolate.
Mettete a cuocere la pasta in abbondante acqua salata.
Tagliate a pezzetti la nduja e inseritela nel condimento, alla fine, quando ormai la pasta è pronta. Mescolate.
Scolate la pasta e versatela nella padella con il condimento.
Fatela saltare e servite.