Browsing Category

Muffins

Dolci/ Frutta/ Frutti di bosco/ Muffins

Blueberry muffins come quelli di Starbucks

Avete mai mangiato i muffins di Starbucks? Io ne ho mangiati centinaia! In ogni viaggio la tappa obbligatoria è sempre stata quella, la catena più famosa al mondo mi conosce come sua fedele cliente!!! E ho sempre adorato quei giganteschi e profumati muffins ai mirtilli!!! Imitarli a casa sembrava un’impresa impossibile ed invece devo dire che quella che vi propongo oggi è una “signora ricetta” che vi stupirà.

BLUEBERRY MUFFINS
Per 12 muffins:

  • 330 gr di farina 00
  • 170 gr di zucchero
  • 1 uovo grande
  • 120 gr di olio di semi
  • Un vasetto di di yogurt bianco (125 ml)
  • 120 gr di latte
  • 1/2 bacca di vaniglia
  • 3 cucchiaini rasi di lievito per dolci
  • Un pizzico di sale
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 400 gr di mirtilli freschi
Per il crumble:
  • 40 gr di burro
  • 80 gr di farina 00
  • 80 gr di zucchero di canna

Per prima cosa mescolate tutti gli ingredienti liquidi insieme: uova, yogurt, latte, olio

A parte setacciate e mescolate gli ingredienti solidi: farina, lievito, zucchero, bicarbonato, sale e vaniglia.

Unite liquidi e solidi senza mescolare troppo altrimenti l’impasto diventa duro. Aggiungere i mirtilli.

Foderate con i pirottini gli appositi stampi per muffins e riempiteli fino al bordo.

Preparate il crumble: fondere il burro e mescolare con la farina e lo zucchero, far indurire in frigo e poi spezzettarlo sui muffins.

Proprio perché il crumble deve indurire, conviene prepararlo per primo.

Infornare a 180 gradi per 25 minuti.

Antipasti/ Muffins/ Secondi piatti/ Senza categoria

Muffins di frittata

Oggi vi propongo una ricetta salvacena e svuotafrigo, veloce e facile da preparare e che si presta a mille varianti a seconda dei vostri gusti. Si tratta di tortini di uova cotti nello stampo per muffins. Provateli e vedrete che bomba.

MUFFINS DI FRITTATA
Ingredienti x 8 porzioni
7 uova medie
Burro x spennellare
Salame qb
Una mozzarella
Peperoni sottaceto
Sale e pepe
Procedimento:
Per prima cosa imburrare con burro fuso e pennello 8 stampi per muffins.


Mettere direttamente nello stampo, i dadini di salame, poi i peperoni sottaceto e poi la mozzarella.
A parte sbattere le uova con sale e pepe e versare negli stampini.
Cuocere a 190 forno ventilato x 20 minuti


NOTE:
– Da mangiare appena sfornati perché fanno il classico effetto soufflé
– ottimi anche con pancetta, o verdi, o come preferite

Dolci/ fichi/ Mandorle/ MTC/ Muffins/ Senza categoria

Muffin alle mandorle e fichi secchi

Aggiornamento del 21/01/2021

Ciao amici! Vorrei condividere con voi una novità: da oggi troverete la mia ricetta dei MUFFIN MANDORLE E FICHI, sul portale https://www.spadellandia.it/
in un’apposita sezione dedicata ai Blog Stellati! Si avete capito bene, mi hanno scelta per la qualità del mio blog e io li ringrazio molto in quanto per me è un onore far parte di questo famoso sito di raccolta ricette. Ecco il link diretto alla mia ricetta qui

Con la sfida dell’MTC, siamo al Mese dedicato ai muffin, i dolcetti
monoporzione americani che ci permettono di sbizzarrirci nelle più svariate alternative di sapori. Io ho scelto di farli in versione dolce, con farina di mandorle e fichi secchi. Perché ho scelto questo mix di ingredienti??? Perché ho pensato ad una bellissima fiaba di Calvino che,nonostante in prima lettura
sembri quasi insignificante, ha un suo perché… si tratta di “La figlia del re
che non era mai stufa di fichi”…
Un re vuole trovare lo sposo giusto
per la figlia che ama i fichi, quindi proclama che darà in sposa la figlia solo a chi la farà stufare a furia di mangiare fichi… La figlia non si stancava mai…
ogni pretendente se ne andava con la coda tra le gambe… Poi arriva il più
piccino e indifeso e, grazie alla magia, riesce nel suo intento… Il Re lo
sottopone ad altre difficili prove che lui supera senza problemi, nonostante lo stesso Re lo tradisse… Alla fine l’onestà del ragazzo ha prevalso sulla
menzogna del re… la verità vince sempre…
E anche se non avete capito niente
di quello che ho scritto, vi assicuro che è una bella fiaba!!!!

Ed ora assaporatevi questi dolcissimi muffin!!!

Muffin
alle mandorle e fichi secchi
Ingredienti per 12 muffin medi:
200 gr di farina 00
100 gr di farina di mandorle
2 uova medie
100 gr di zucchero di canna
150 gr di fichi secchi
½ cucchiaino di bicarbonato
8 gr di lievito per dolci
Un pizzico di sale
100 ml di latte
100 gr di burro morbido
200 ml di panna

Procedimento
Lavorate a crema il burro con lo zucchero di canna.
Unite le uova e mescolate con la frusta per amalgamarle, aggiungete il latte e la panna e mescolate.
A Parte setacciate le farine con il lievito, il bicarbonato ed un pizzico di sale. Tagliate a pezzettini i fichi ed uniteli al composto di farine, mescolando bene affinchè i fichi siano
ben ricoperti, per far si che non affondino in cottura.
Formate una fontana e metteteci dentro il composto liquido, mescolate con una spatole, molto velocemente.
Riempite i pirottini per 2/3 con l’impasto, poi ricoprite la superficie con lo zucchero di canna.
Infornate a 180 gradi per 20-25 minuti.
Con questa ricetta partecipo all’MTC di Novembre:
http://www.mtchallenge.it/2014/11/mtc-n-43-la-ricetta-della-sfida-di.html
Cocco/ Dolci/ Muffins/ Pasqua/ PDZ/ Senza categoria/ Yogurt

Cupcake al cocco per una felice Pasqua

Con questo post voglio augurarvi una felice Pasqua amiche mie!!!!!
Come la passerete? Noi faremo 2 giorni di grigliate, a Pasqua a casa dei miei genitori e a Pasquetta con gli amici a casa nostra.
Il tempo non promette bene, sembra che probabilmente pioverà ma noi, alla faccia del tempo, ce la facciamo lo stesso la nostra grigliata!!! Per noi è ormai una tradizione.
Sono stanca del freddo, non vedo l’ora di mettere i sandali e le canotte!!!! Ma quando arriverà la bella stagione??? Le nostre piante da frutto stanno sbocciando, i primi fiorellini sull’albicocco mi danno speranza, la flora, attraverso i suoi colori ci annuncia che è in arrivo il caldo… speriamo!!!!!
Per augurarvi buona Pasqua ho preparato dei dolci cupcakes al cocco e ho modellato con la pasta di zucchero una “mucca che vuole fare la pecora”!!!! Lo so, non è perfetta ma, datemi tempo, mi sto avvicinando al cake design, questi sono esperimenti e magari, piano piano diventerò bravissima! Magari come la dolce Vale, che è un esempio in questa tecnica!!! Vale mi fai un corso???

CUPCAKE AL COCCO

Ingredienti:
100 gr di farina 00
100 gr di farina di cocco
50 gr di burro
120 ml di yogurt bianco
2 uova medie
90 gr di zucchero semolato
1 cucchiaino di miele
Una bustina di lievito per dolci

Procedimento:

Fate fondere il burro nel microonde o in un pentolino.
Mettete in una bacinella tutti gli ingredienti tranne il lievito e amalgamateli con le fruste.
Solo alla fine aggiungete il lievito e mescolate ancora con le fruste.
Versate l’impasto negli stampini per muffins, riempiendoli per 3/4.
Infornate a 180 gradi per 15 minuti.
Vi abbraccio!
Buona Pasqua!!!
More
Antipasti/ Lievitati/ Muffins/ Olive/ Pane-Focacce-Pizze/ Senza categoria

Mini muffins salati alle olive verdi e Parmigiano

Buon compleanno Morena!
Eh si, oggi è il mio compleanno, ne compio 35… ragazze mi sembra impossibile che sia già arrivata a questa età! Quante cose sono successe nella mia vita, non posso certo definire tranquilla la mia esistenza, ho cercato di non farmi mancare niente, nel bene e nel male penso di aver provato tante tante cose, esperienze che mi hanno fatta divertire, altre che mi hanno fatta piangere, ma tutte mi hanno permesso di crescere e di arrivare ad oggi con altri traguardi da raggiungere ma, soddisfatta di aver vissuto intensamente. Adesso, rispetto a una decina di anni fa, sono molto più tranquilla (per modo di dire), prima ero un vulcano, sempre alla ricerca di cose nuove, perchè si sa, il sagittario odia la monotonia, è fantasioso e creativo. Sono ancora iperattiva e fantasiosa ma mi sono posta dei limiti.
Vediamo un po’ cosa dice il web, che caratteristiche ha il mio segno zodiacale??? Ho copiato qualche stralcio dal sito www.oroscopi.com e dal sito horoscopofree:
“Il segno del Sagittario e’ allegramente influenzato dal suo pianeta
dominante, Giove. E, difatti, brioso come nessun altro segno. E’ spesso
euforico ed e’ sempre cordiale. Va da se’ che, nei rapporti con gli
altri, puo’ essere definito gioviale! Il Sagittario ama avventurarsi in
zone inesplorate, sia letteralmente che metaforicamente. Difatti, adora
viaggiare ma, al contempo, e’ attirato da esperienze intellettive poco
comuni.
E’ generalmente longilineo e appare sempre gradevolmente in forma.
Come tutte le
persone sfuggevoli, ha un fascino al quale e’ difficile opporre
resistenza!
Segno di Fuoco dominato da Giove. I Sagittari sono fiduciosi, allegri,
sinceri, fedeli, espansivi. Credono nel futuro e nei cambiamenti, amano i
viaggi, le passeggiate all’aria aperta e gli animali. Difficilmente si
lasciano abbattere dalle difficoltà, e sono
tremendamente curiosi. Scelgono amici ed amanti sinceri e leali che
lascino loro quella libertà che considerano tanto importante, sono tra i
migliori amici che si possano avere. La donna Sagittario è amante della
casa, del giardino e del proprio nucleo famigliare. Tra le professioni a
loro più adatte: il giudice, lo scienziato, l’astronauta, la guida
turistica, l’agente di viaggio.
La donna Sagittario è allegra, ottimista, attiva, capricciosa. Ha grandi
capacità organizzative, non si lascia influenzare dal giudizio degli
altri, ama la libertà. Cerca un uomo che la faccia ridere e sentire
felice ma che non l’assilli con atteggiamenti maschilisti.”
Oggi compie gli anni anche Renata, che ho avuto l’onore di conoscere grazie al blog, una persona che stimo e con la quale ho un grande feeling, stesso segno, stessa carica esplosiva!!!! Lei è esattamente la tipica ragazza che vorrei tanto conoscere di persona, una ragazza con cui sono certa che potrei avere tante cose in comune. Passare da lei mi ricarica e la ringrazio per questo! Auguri Renatina!
Renata cara, ti ci ritrovi nelle caratteristiche del nostro segno? Io mi ci ritrovo quasi completamente: briosa, curiosa, amante degli animali e del nucleo famigliare, e odio il maschilismo!!!
Per festeggiare il mio compleanno, ieri pomeriggio mi sono presa 2 ore di permesso e ho preparato un piccolo buffet dolce/salato da portare al lavoro. Mi piace sapere cosa ne pensano i colleghi dei miei esperimenti culinari!!! Tra i vari finger food c’erano anche i mini muffins salati che vi posto oggi, con olive verdi e Parmigiano. La ricetta è di Patrizia, io ho apportato, come sempre si fa, qualche modifica, omettendo il pepe e sostituendo le olive taggiasche con le olive verdi che preferisco, e utilizzando il Parmigiano al posto dell’Emmental:
MINI MUFFINS ALLE OLIVE VERDI E PARMIGIANO
Ingredienti (per 40 muffins circa)
150 gr di farina 00
3 uova medie
100 ml di latte (io parzialmente scremato)
100 ml di olio di semi
80 gr di Parmigiano grattugiato
6 cucchiai di olive verdi denocciolate tagliate a pezzetti
Un pizzico di sale
Una bustina di lievito per torte salate
Procedimento:
Sbattete le uova con la frusta, quando saranno schiumose aggiungete poco alla volta la farina.
Aggiungete l’olio di semi e il latte, continuando a mescolare.
Per ultimo aggiungete il lievito.
Versate nell’impasto semi-liquido il Parmigiano e le olive verdi a pezzettini e mescolate bene.
Versate il composto in uno stampo per mini muffins, rivestito con pirottini di carta.
Infornate a 180 gradi per 20 minuti.