Browsing Category

Frutta

Crema pasticcera/ Crostate/ Dolci/ Frutta/ Lamponi

CROSTATA DI LAMPONI E CILIEGIE CON CREMA PASTICCERA ALLA MANDORLA

Fresca, estiva, colorata e buonissima!!!!

Per realizzarla ho utilizzato la farina di Campo di Papi W200 che vende online farine professionali in una vastissima gamma tra cui scegliere. Viene macinato il grano migliore per creare un prodotto sicuro, performante e di alta qualità. L’esperienza pluriennale ha permesso a Campo di Papi di creare delle linee sia per i professionisti che per i privati. Potete acquistarle online al link ➡️ https://www.campodipapi.it/

Per la crema pasticcera ho utilizzato il latte di mandorla di Condorelli che tutti conoscete!!! Azienda che dal 1933 realizza prodotti dolciari con materie prime d’eccellenza! La linea latte di mandorla, disponibile in 3 versioni: classico, light e al pistacchio, può essere degustata fredda, per dissetarsi in questa calda estate, oppure come sostituta del latte nella realizzazione delle vostre ricette ➡️ https://condorelli.it/

Per le buonissime ciliegie ringrazio Mungi&Bevi da cui potete trovare solo prodotti di qualità ordinabili online per riceverli comodamente a casa vostra! Lo yogurLa frutta fresca, gustosa e perfetta, può essere acquistata sul sito e vi sarà recapitata con appositi corrieri che garantiscono il mantenimento del fresco ➡️ https://www.original-food.it/

CROSTATA DI LAMPONI E CILIEGIE CON CREMA PASTICCERA ALLA MANDORLA

Ingredienti x stampo quadrato 32×32:
400 gr di farina (io Campo di Papi)
200 gr di burro morbido
200 gr di zucchero
2 uova
Una bustina di lievito vanigliato x dolci
Per farcire: lamponi e ciliegie qb (io Mungi e bevi)

Per la crema pasticcera:
1 litro di latte di mandorla (io Condorelli)
8 tuorli d’uovo
300 gr di zucchero
140 gr di amido di mais
La buccia di un limone

Per preparare la frolla, montate le uova con lo zucchero poi aggiungete il burro morbido spezzettato.
Setacciate la farina con il lievito e aggiungetela al composto, mescolate con la Kappa in planetaria.
Lavorate l’impasto solo il minimo indispensabile per amalgamare tutti gli ingredienti, poi mettete da parte.

Preparate la crema pasticcera: in un pentolino fate scaldare il latte senza farlo bollire, aggiungendo la scorza del limone lasciata in pezzi grossi, senza prendere la parte  bianca che resterebbe amara.
A parte montate le uova con lo zucchero, poi aggiungete l’amido di mais mescolando bene con una frusta per non far formare grumi.
Togliete dal latte riscaldato la scorza di limone e versatelo nella ciotola con il composto di uova. Mescolate velocemente.
Adesso rimettete sul fuoco e mescolate continuamente con un cucchiaio di legno finché la crema si addensa.
Versate la crema in una bacinella, copritela con la pellicola e raffreddate velocemente immergendola a bagnomaria in una ciotola con acqua ghiacciata affinché si blocchi la coagulazione.

Imburrate e infarinate una tortiera quadrata da 30/32 cm e sistemateci all’interno la frolla.
Bucherellate il fondo con una forchetta.
Versateci sopra la crema pasticcera e livellate.
Decorate con lamponi e ciliegie a volontà!

Dolci/ Fragole/ Frutta/ Pesche/ Torte

TORTA MACEDONIA

Una torta a base di frutta, tutta nell’impasto! Dal succo di arance spremute, alla frutta a pezzi nell’impasto, velocissima da preparare #senzaplanetaria

L’ho realizzata con tanti ingredienti di Mungi&Bevi da cui potete trovare solo prodotti di qualità ordinabili online per riceverli comodamente a casa vostra! La frutta è biologica e potete scegliere voi la cassetta da comporre. La farina Petra, una delle più famose, è disponibile nel loro shop. 80 anni di esperienza che non lasciano dubbi sulla qualità dei prodotti ➡️ https://www.original-food.it/

Le arance succose sono di OTTIMO CITRUS  un’azienda dedita soprattutto alla produzione ed alla promozione dell’Arancia Rossa (Moro di Lentini e Tarocco), agrume che cresce solo nelle aree influenzate dalle correnti dell’Etna. Ma per non farsi mancare nulla tutto l’anno, coltiviano anche arance a polpa bionda (varietà primizie come le Navelina e Tardive come l’Ovale e la Valencia), mandarini (Satsuma Miyagawa, Primosole, Nova, Avana e Tardivo di Ciaculli) e limoni Femminello, riuscendo così ad avere frutti da raccogliere da settembre sino a luglio ➡️ https://www.ottimocitrus.it/

Per tagliare la torta ho utilizzato uno dei taglienti coltelli di Kimera Technologies da cui potete trovare ogni genere di coltello, per carne, torte, pesce…. date un’occhiata al sito ➡️ www.coltelleriepascotto.com

TORTA MACEDONIA

Ingredienti:
250 gr di farina Petra 5 (Mungi&Bevi)
150 gr di zucchero
150 ml di succo d’arancia (io arance siciliane spremute di Ottimo Citrus)
Un vasetto di yogurt all’albicocca (Mungi&Bevi)
3 uova medie
Una bustina di lievito vanigliato x dolci
2 pesche noci (Mungi&Bevi)
4 albicocche  (Mungi&Bevi)
Una decina di fragole (Mungi&Bevi)

In una ciotola setacciate la farina con il lievito, aggiungete lo zucchero e mescolate.
A parte mescolate le uova con il succo d’arancia e lo yogurt.
Verasate gli ingredienti secchi su quelli liquidi e mescolate con una frusta a mano.
Lavate e tagliate a pezzetti le pesche e le fragole e unitele all’impasto. Mescolate.
Imburrate e infarinate uno stampo a cerniera da 23 cm e versateci il composto, livellate, poi tagliate a metà le albicocche e apoggiatele sulla superficie della torta a raggiera.
Fate cuocere in forno statico a 180 gradi x 50 minuti (fate sempre la prova stecchino).

Dolci/ fichi/ Frutta/ miele/ Senza categoria/ Torte

TORTA VELOCISSIMA AL SUCCO DI FRUTTA E FICHI CARAMELLATI

Adoro le torte soffici e veloci e mi piace condividere con voi queste ricette perché immagino che anche voi spesso abbiate poco tempo ma tanta voglia di una buona torta per la vostra colazione!

Ho inserito nell’impasto un bel po di miele di melata di Apicoltura Nectaris . Il miele di melata è molto meno dolce rispetto agli altri mieli, in quanto presenta una minor quantità di zuccheri. Al gusto ricorda un po il caramello, il duo colore è più scuro rispetto al classico miele e ha elevate proprietà antiossidanti e antibatteriche. ➡️ https://www.beenectaris.it/

Il succo di clementina di Lome super fruit è 100% made in Puglia, ricavato da frutta appena raccolta e a km 0, pastorizzato a freddo, mantenendo così inalterate tutte le proprietà della frutta fresca, che dona la carica di energia necessaria quotidianamente, rispettando sempre l’ambiente. ➡️ https://lomesuperfruit.com/it/

I fichi caramellati sono un cavallo di battaglia dell’azienda Lenoccioline.it e si presentano un una elegante scatolina all’interno della quale i fichi sono aperti a metà ed hanno una mandorla al loro interno… una coccola meravigliosa… assolutamente da provare ➡️ https://www.lenoccioline.it/

E la mia fedele alleata S. Martino ci ha messo il lievito 😉 www.nonsolobudino.it


TORTA AL SUCCO DI FRUTTA E FICHI CARAMELLATI

Ingredienti:
250 gr di farina 00
100 gr di zucchero
50 gr di miele di melata (io Nectaris)
40 gr di olio di semi
2 uova
Una bustina di lievito per dolci (io S.Martino)
100 gr di fichi caramellate (io Lenoccioline.it)
200 ml di succo di clementina (io Lome super fruit)

In una ciotola aprite le uova e giratele con una frusta a mano, aggiungete gli altri liquidi quindi olio, succo di clementina e miele. Mescolate
In un’altra ciotola mettete tutti gli ingredienti asciutti quindi farina, zucchero e lievito. Mescolate.
Adesso inserite le polveri nei liquidi e mescolate velocemente finché si saranno completamente amalgamati.
Imburrate e infarinate una tortiera da 20/22 cm.
Versateci il composto. Distribuite sulla superficie della torta i fichi caramellati, privandoli del picciolo e lasciandoli aperti.
Cottura in forno statico a 180 gradi x 35 minuti. Regolatevi con il vostro forno e fate sempre la prova stecchino.

Dolci/ Frutta/ Mele/ Senza categoria/ Torte/ Yogurt

TORTA INVISIBILE DI MELE E YOGURT

La torta di mele invisibile contiene una quantità di frutta molto elevata rispetto alla farina, ne otterrete un risultato strepitoso 😋 una torta umidissima che si scioglie in bocca e che rifarete all’infinito!

Le mele che ho utilizzato sono le renette, consegnatami da Just Fruit che offre un servizio di consegna a domicilio di frutta e verdura, con packaging eccezionale per evitare il deperimento durante il viaggio. Prodotti davvero freschi e di qualità.
www.justfruit.it

Lo yogurt ala pesca invece proviene dal Caseificio VALVARAITA che in Piemonte si dedica alla produzione di latticini di ogni genere che possono soddisfare tutte le esigenze 😉
Collegandovi al sito https://www.caseificiovalvaraita.com/ potrete approfittare del mio codice MORENA per avere uno sconto del 10% con una spesa di 60 euro 😉

TORTA INVISIBILE DI MELE E YOGURT

Ingredienti:
1 kg di mele renette (il peso è riferito alla frutta già pulita – se volete pesare le mele prima di sbucciarle, saranno circa 1,2 Kg) (io Just Fruit)
150gr di farina 00
50gr di amido di mais
2 uova medie
100gr di burro fuso
120gr di zucchero
200 ml di yogurt alla pesca (io Caseificio VALVARAITA)
1 bustina di lievito per dolci
Sbucciate le mele e privatele del torsolo. Tagliatele a fettine. Copritele e lasciatele nel frigorifero mentre preaparate l’impasto.
In una ciotola setacciate la farina e l’amido di mais con il lievito.
Aggiungete lo zucchero e mescolate.
Aggiungete il burro fuso, le uova e lo yogurt e mescolate molto bene.
A questo punto rovesciate nell’impasto tutte le mele e mescolate dal basso verso l’alto per far aderire l’impasto alla frutta. Vi sembrerà che l’impasto sia troppo poco rispetto alle mele, ma è giusto che sia così!!!
Imburrate una tortiera da circa 24 cm di diametro e versateci l’impasto. Cercate di livellarlo meglio possibile.
Infornate a 180 gradi per 50 minuti (fate la prova stecchino!!!)
Tantissime mele deiziose, una torta davvero bella umida e buona!

Dolci/ Frutta/ Kiwi/ Senza categoria/ Torte

TORTA DI KIWI E SUCCO D’ARANCIA

Le torte veloci sono il mio pezzo forte… sono mamma di 2 bambini e devo sempre trovare il modo di velocizzare tutto… perché di tempo ce n’è sempre troppo poco e sicuramente non voglio rinunciare a cucinare 😉
Quindi se anche voi siete nella mia stessa situazione apprezzerete la ricetta di oggi, facile e veloce, che si prepara senza planetaria e senza burro, piena di kiwi succosi e succo d’arancia, che rifarete 1000 volte.
I kiwi succosi di cui parlo arrivano da JUST FRUIT, che consegna in tutta Italia frutta e verdura di stagione e soprattutto fresca e bella da vedere, con prodotti confezionati in sacchetti di carta, divisi per tipologia 👍
Le arance succose invece sono di IL SICANO di Ribera che da 3 generazioni coltiva con amore e passione le sue terre… regalandoci frutti freschi e preziosi, raccolti solo al momento dell’ordine 😉
Se acquistate le arance sul loro sito https://ilsicano.com/ utilizzate il mio codice MORENA21 ed avrete uno sconto del 5% 😃

TORTA DI KIWI E SUCCO D’ARANCIA

Ingredienti:
250 gr di farina 00
150 gr di zucchero
180 ml di succo d’arancia (circa 400 gr di arance spremute) (io IL SICANO)
75 ml di olio di semi
3 uova medie
Una bustina di lievito vanigliato x dolci
4 kiwi grandi (circa 600 gr) (io JUST FRUIT)

In una ciotola setacciate la farina con il lievito, aggiungete lo zucchero e mescolate.

Spremete le arance.
A parte mescolate le uova con il succo d’arancia e l’olio.
Versate gli ingredienti secchi su quelli liquidi e mescolate con una frusta a mano.
Sbucciate i kiwi e tagliateli a rondelle sottili, unitene 3 all’impasto mentre il quarto lo metterete disposto sopra alla torta.
Imburrate e infarinate uno stampo a cerniera da 23 cm e versateci il composto, livellate e fate cuocere in forno statico a 180 gradi x 50 minuti (fate sempre la prova stecchino).