Browsing Category

Albicocche

Albicocche/ Dolci/ Frutta/ Lievitati/ Senza categoria/ Torte

Torta fiore alle albicocche secche

Ciao cucciole! Passato bene il week end?
Gli ultimi giorni appena tracorsi sono stati per me meravigliosi, non posso proprio lamentarmi.
Giovedì 8 Novembre, io e Luca abbiamo festeggiato il nostro quattordicesimo anno insieme, 14°!!!!!! Quanto tempo è passato dal primo giorno… me lo ricordo come se fosse ieri…
Luca mi ha colpita per la sua “diversità” dal resto dei ragazzi della sua età, lui spiccava su tutti perchè era un uomo già a 18 anni… alto, con una voce profonda, intelligente, maturo… non si prestava alle ragazzate, le trovava stupide, dava un senso di protezione, sembrava che nonostante la giovane età avesse un forte senso del dovere… io, insicura e ingenua, ho visto in lui un rifugio e non mi sbagliavo…
Oggi, a distanza di 14 anni, so che è la persona giusta, l’uomo con cui voglio affrontare la vita, il pilastro su cui si regge tutta la mia esistenza, il padre che vorrei dare ai miei figli…
Chi ci conosce sa che ancora oggi ci guardiamo negli occhi con amore, ci rispettiamo a vicenda scegliendo insieme la strada da percorrere, ci compensiamo, ci amiamo… 
Nessun altro potrà mai sostituirlo, è un dono prezioso a cui non posso e non voglio rinunciare.
Il giorno del nostro anniversario, senza che io potessi minimamente sospettare qualcosa, ha organizzato per me una bellissima sorpresa: senza nemmeno dirmi la destinazione, mi ha chiesto di prepararmi per uscire, ha impostato il navigatore ed è partito verso una meta a me sconosciuta…
La mia curiosità era a livelli estremi ma lui non si sbilanciava… 
Mi ha portata sul lago, in una osteria molto chic, ha prenotato una cantina, simile ad una grotta scavata nella pietra, con un enorme tavolo al centro, un tavolo solo per noi, una cantina solo per noi, soli, con una candela accesa, con un bicchiere di vino di fronte e dei piatti perfetti!
Mi ha commossa rendermi conto che oggi come ieri lui sa stupirmi e rendermi felice… Per me questo gesto ha un profondo significato e lo ringrazio di esistere, lo ringrazio perchè sa tenermi per mano nel bene e nel male senza mai rinfacciarlo…  lo ringrazio perchè c’è e so che ci sarà sempre…
Ok è meglio che mi fermo perchè sto bagnando la tastiera… Passiamo alla ricetta: Questa torta è per Ema, una ragazza frizzante, con una simpatia che sa trasportare!!!! Il suo contest frullava nella mia testolina da tempo ma volevo trovare la ricetta giusta, non potevo essere troppo banale, lei meritava di più, e così ho pensato ad una torta con una forma romantica, che contenesse frutta secca, ma non la solita frutta secca, albicocche di un bel colore arancione intenso!!! Con una consistenza simile a quella della colomba Pasquale, una torta che abbinata ad una rosa potesse festeggiare al meglio il compleanno del suo bellissimo blog! Non sono riuscita a renderla gluten free e di questo mi scuso ma spero che lei, nel caso la volesse provare, sappia sostiture gli ingredienti nel modo corretto! Ecco Ema, questo fiore è tutto per te:

TORTA FIORE ALLE ALBICOCCHE SECCHE

Ingredienti:
350gr di farina 00
50gr di amido di mais
3 uova medie
150gr di zucchero semolato
150ml di olio di semi
250ml di latte
200gr di albicocche secche Noberasco
Una bustina di lievito per dolci
Zucchero a velo per guarnire

Procedimento:

Tritate le albicocche secche.
Montate le uova con lo zucchero, per circa 10 minuti, finchè diventeranno una crema quasi bianca.
Setacciate la farina con l’amido di mais e il lievito, aggiungetela al composto insieme al latte.
Mescolate con le fruste elettriche.
Aggiungete l’olio e le albicocche tritate e mescolate.
Versate l’impasto in uno stampo in silicone a forma di fiore e infornate a 180 gradi per 45 minuti.
Ovviamente dovrete regolarvi con il vostro forno e fare la prova stecchino per verificare la cattura.
Togliete la torta dallo stampo, adagiatela su un piatto da portata e spolverizzatela con lo zucchero al velo.

Con questa ricetta partecipo al contest di Ema in collaborazione con Noberasco
Albicocche/ Carote/ cioccolato/ Dolci/ Nocciole/ Panna/ Prugne/ Senza categoria/ Torte/ Uvetta

Torta multistrato con frutta secca

Torta multistrato con frutta secca


Ingredienti 

Per la pasta
  • 200 gr di zucchero
  • 2 uova
  • 160 gr di olio
  • 1 bustina di lievito
  • 200 gr di farina
  • 100 gr di carote
  • 50 g di uvetta 
  • 25 gr di nocciole tritate
  • un pizzico di sale
  • cannella
Per il ripieno
  • 2 albumi d’uovo
  • qualche goccia di succo di limone
  • 200 gr di zucchero
  • un bicchiere d’acqua
  • preparato per gelatina
  • 60 g di burro 
  • mezzo bicchiere di latte
  • 50 gr di uvetta
  • 50 gr di prugne secche
  • 50 gr di albicocche secche
Per la glassa:
  • 100 g di cioccolato
  •  50 g panna 

Procedimento

Sbattere con una frusta le uova con lo zucchero e il sale. Aggiungere poi l’olio e sbattere per 1-2 minuti. Grattugiare le carote. 
Aggiungere l’uvetta, la cannella, la farina mescolata con il lievito, le nocciole e le carote. Mescolare il tutto, ungere una teglia e versarvi l’impasto.
Cuocere per 45 minuti a 180 ° C. 
Preparare la crema: montare a neve gli albumi con il succo di limone. 
Preparare la gelatina e versatela negli albumi montati a neve. Sbattere per alcuni minuti. Poi aggiungere il burro sbattuto, il latte, le prugne, le albicocche, l’uvetta e mescolare. 
Quando la torta sarà cotta, dividerla in 3 strati, e vrsare il ripieno su primi due.  
Mettete in frigorifero la torta un’ora. 
Per la glassa: far sciogliere in un pentolino il cioccolato con la panna.
Versare la glassa sulla parte superiore della torta, lisciarla con una spatola o un coltello.