Carciofi/ Mozzarella/ Pane-Focacce-Pizze/ Salame

PIZZA DOPPIO POMODORO CON FIORDILATTE, SALAME E CARCIOFINI

La pizza non stanca mai!!! Almeno a casa nostra è così!!!
Nella versione di oggi trovate doppio pomodoro, Fiordilatte, salame e carciofini… una delizia!

Realizzata con la farina per pizza di Macinazione Lendinara perfetta perché già miscelata per una corretta lievitazione dell’impasto, con la giusta forza. Un prodotto che potete trovare nello shop online ➡️ https://www.macinazionelendinara.it/

Per la farcitura ho scelto prodotti di alta qualità:

– La mozzarella Fiordilatte di Caseificio S. Antonio già tagliata a julienne, pronta per condire la pizza senza perdite di tempo! Buona da matti perché artigianale e frutto di un’esperienza di oltre 50 anni ➡️ https://www.caseificiosantantonio.com/

– Il salame Milano Bio di Rondanini Salumi prodotto con carne biologica di puro suino. Tipico della tradizione lombarda, ha un aroma gradevole, aromatico, allo stesso tempo dolce e giustamente sapido, con le leggere note speziate del pepe. Disponibile nello store online ➡️ https://www.rondaninisalumi.com/shop/

– I carciofini sott’olio di Delizie d’Autore tenerissimi, con note di pepe rosa, lavorati a mano, sbucciati fino a raggiungere il cuore del prodotto, preservati con limone e sale, senza uso di conservanti ➡️ https://www.delizie-dautore.it/

E cosa si abbina perfettamente con una pizza??? La Birra! Ho scelto Millecento Joseph color ambra giovane, intenso con riflessi ruggine. Aromi complessi: note di tostato, frutta rossa, cacao e decisa nota di malto. Corposa, leggermente amara e con una discreta effervescenza. Finale secco con buona persistenza. La potete acquistare da Best of the Apps ➡️ https://bestoftheapps.shop/

PIZZA DOPPIO POMODORO CON FIORDILATTE, SALAME E CARCIOFINI

Ingredienti per una teglia:
500 gr di farina per pizza (io Macinazione Lendinara)
300 ml di acqua tiepida
2 cucchiai di olio EVO
6 gr di lievito di birra fresco (un quarto di cubetto)
12 gr di sale fino

Per farcire:
700 ml di passata di pomodoro
2 cucchiai d’olio EVO
250 gr di Mozzarella Fiordilatte in julienne (io Caseificio S. Antonio)
100 gr di salame Milano (io Rondanini Salumi)
Carciofini sott’olio (io Delizie d’Autore)
Olio EVO qb

Per accompagnare: Birra IPA Joseph (io Best of the Apps)

Preparare l’impasto la mattina per usarlo a cena o addirittura la sera prima, più riposa, meglio è.
Sciogliere il lievito nell’acqua tiepida, aggiungendo un pizzico di zucchero per attivarlo. Aggiungere anche 2 cucchiai d’olio EVO.
Nella ciotola della planetaria mescolate la farina con il sale.
Versate il composto liquido sulle farine e impastate col gancio in planetaria o a mano.
Ungete una terrina e metteteci l’impasto, coprite con pellicola e con uno strofinaccio poi mettete a lievitare lontano da sbalzi termici, io lo metto dentro al forno chiuso.
Mettete la passata di pomodoro in un pentolino con un pochino d’olio EVO e il sale e lasciatelo cuocere perché non sappia di crudo, ma senza aggiungere nient’altro. Lasciatelo andare mentre stendete la pizza.
Al momento della preparazione riprendete l’impasto che sarà aumentato di volume, ungete la placca da forno spargendo l’olio con le mani, così le avrete unte per riuscire a prendere l’impasto senza che si appiccichi.
Stendete nella teglia schiacciando con la punta delle dita e lasciando la crosta spessa.
Fate riposare l’impasto per un quarto d’ora o più.
Prendete la passata e versatela sulla pizza.
Infornate a 240 gradi per 8 minuti.
Trascorsi gli 8 minuti tirate la pizza fuori dal forno e procedete con la farcitura: mettete prima il salame, poi il Fiordilatte, affinché il salame, coperto dalla mozzarella non diventi secco, farcite con i carciofinie e infornate per altri 10 minuti o fino alla croccantezza desiderata.
Questa operazione è necessaria affinché la mozzarella non si asciughi, per questo motivo la cuocio in 2 step.

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    lea
    14 Ottobre 2021 at 22:10

    Deve essere una buonissima pizza!

  • Leave a Reply