Amarene/Ciliegie/ Crostate/ Dolci/ Marmellata

CROSTATA DI FARRO CON CONFETTURA DI CILIEGIE E VISCIOLE

Oggi vi presento una versione di crostata realizzata con una frolla al farro. Risulta rustica e friabile, dal sapore intenso.

Per la farina di farro ringrazio Principe Corsini che coltiva il farro dicocco, una delle più antiche tipologie esistenti. Si tratta si una farina a bassissimo contenuto glicemico, ricca di vitamina B e con proprietà antiossidanti. La potete trovare nello shop ➡️ https://principecorsini.com/shop/

Ho utilizzato le preziose e genuine uova dell’ Az. Agr. Mancini ottenute da galline allevate nel pieno rispetto animale ed ambientale ➡️ https://manciniaziendaagricola.weebly.com/

Ho farcito la mia crostata con la confettura di ciliegie dell’ Az. Agr. Pietrazita che utilizza solo frutta propria, coltivata nei loro campi senza trattamenti! Una bontà indescrivibile ➡️ https://instagram.com/pietrazita_agricolturasicilia?utm_medium=copy_link

E per finire ho arricchito il mio dolce con deliziose visciole, molto simili alle amarene, lasciate asciugare al sole e invasettate nel loro succo per creare un prodotto a dir poco strepitoso. Ringrazio Best of the Apps per avermele fatte conoscere! Il loro shop si occupa di solidarietà, troverete i migliori prodotti locali di Marche, Umbria, Abruzzo e Lazio ➡️ https://bestoftheapps.shop/

CROSTATA DI FARRO CON CONFETTURA DI CILIEGIE E VISCIOLE

Ingredienti:
300 gr di farina di farro (io Principe Corsini)
100 gr di burro
100 gr di zucchero a velo
2 uova (io Az.Agr. Mancini)
Confettura di ciliegie (io Az.Agr. Pietrazita)
Visciole sciroppate (io Best of the Apps)

Lavorate la farina di farro con lo zucchero e il burro tagliato a pezzetti. Proseguite finchè l’impasto diventerà sabbioso.
Aggiungete le uova e incorporatele completamente.
Formate un panetto e avvolgetelo nella pellicola trasparente. Lasciate riposare in frigorifero per almeno un’ora.

Imburrate e infarinate una tortiera da 26 cm.
Riprendete la frolla dal frigo e stendetela con un mattarello aiutandovi con la carta forno. Datele una forma rotonda e trasferitela nella tortiera.
Bucherellate il fondo con una forchetta.
Versate al suo interno la confettura di ciliegie e le visciole.
Infornate a 180 gradi forno statico per 35/40 minuti.

Se vi piace potete anche aggiungere la gelatina sulla superficie della crostata, per creare un effetto più compatto e conservare meglio il dolce.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply