Formaggio/ Mortadella/ Pasta/ Primi piatti

STROZZAPRETI CON MORTADELLA E STRACCHINO

È una delizia indescrivibile, provare per credere!

Gli strozzapreti arrivano dalla Puglia e più precisamente dall’azienda Eryngi che vende specialità artigianali di Altamura apprezzate in tutto il mondo, prodotte sotto i raggi del sole pugliese… tutti buonissimi, ve lo garantisco ➡️ https://www.eryngi.it/shopnegozio

Salumificio Franceschini mi ha fatto assaporare la mortadella più buona che abbia mai mangiato! Ottenuta impiegando solo ed esclusivamente carni suine 100% italiane, lavorata con il vecchio metodo di stufatura lenta, senza l’impiego di aromi e senza l’utilizzo di trippini e perciò molto più leggera e digeribile. Potete acquistarla direttamente qui ➡️ https://www.bottegafranceschini.it/

Il delizioso Stracchino di Monte Bronzone è dell’azienda Formaggi Capoferri e si tratta di un formaggio lavorato a latte crudo, prodotto secondo tradizione, tipico del monte Bronzone, con una pasta compatta ma friabile ed un’occhiatura sottile. Date un’occhiata al sito ➡️ https://formaggicapoferri.it/

L’olio extravergine è del Frantoio Ghiglione ed è biologico in tutte le fasi di lavorazione e conservazione. Dal gusto delicato con note di fondo più fruttate… un piacere per il palato, con la garanzia di un’azienda produttrice seria e preparata che dal 1920 opera nel settore e ci permette di assaporare la Liguria e i suoi profumi… ➡️ https://www.frantoioghiglione.it/

Ad accompagnare il mio piatto un ottimo Nebbiolo di Cantina Cauda coltivato nel Roero, che garantisce una piacevolezza immediata, grazie alle uve coltivate sulle colline delle Langhe, molto diverse tra loro a seconda del suolo ➡️ https://cantinacauda.it/

STROZZAPRETI CON MORTADELLA E STRACCHINO

Ingredienti:
500 gr di strozzapreti (io Eryngi)
250 gr di mortadella (io Salumificio Franceschini)
250 gr di Stracchino di Monte Bronzone (Formaggi Capoferri)
Olio EVO qb (io Frantoio Ghiglione)

In accompagnamento
Vino rosso Nebbiolo (Cantina Cauda)

Tagliate a cubetti la mortadella.
Prendete una grande padella antiaderente e versateci un bel po’ di olio EVO e fateci rosolare la mortadella.
Cuocete la pasta in abbondante acqua salata e nel frattempo tagliate a pezzetti anche lo Stracchino.
Scolate la pasta 2 minuti prima per finire la cottura nella padella con io condimento. Trasferite quindi la pasta, allungatela con l’acqua di cottura e aggiungete il formaggio. Mescolate per amalgamare e a fine cottura servite.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply