Senza categoria

SPAGHETTI CON PANCETTA TESA E POMODORI GIALLI

Un piatto davvero interessante che unisce il sapore dolce del datterino giallo con il sapore intenso della pancetta.

Per realizzarlo ho utilizzato i pomodori datterini gialli di Lo Sfizio Nerviano che adotta una politica antispreco in cui la campagna è protagonista. La maggior parte dei prodotti sono sfusi per permettere di acquistare solo il necessario. Ogni prodotto è a km0 e ovviamente di qualità proprio grazie alla scelta di utilizzare il principio della filiera corta ➡️ https://www.lo-sfizio.com/

La meravigliosa pancetta tesa è di Hiblasus il salumificio artigianale dal cuore Ragusano! Le conoscenze e le tecniche di produzione sono state tramandate direttamente dai nonni e scrupolosamente abbinate alle moderne attrezzature sempre nel rispetto della tradizione. Solo prodotti a km0… carni e salumi davvero ottimi ➡️ https://hiblasus.it/

Gli spaghetti di Amatrice arrivano dall’azienda Edizione Limitata che ha sviluppato una vetrina digitale che collega piccole “eccellenze” produttive a quei consumatori finali che desiderano acquistare prodotti alimentari artigianali e di altissima qualita’. Ognuno dei produttori ha una storia fatta di “conoscenza”, tramandata di generazione in generazione, e di un profondo legame con il territorio, non solo in termini di appartenza ma anche di rispetto per la natura. Il consumatore finale che acquista da questo tipo di realta’ produttive ne beneficia non solo in gusto e qualita’, ma anche in salute! ➡️ https://www.edizione-limitata.it/

SPAGHETTI CON PANCETTA TESA E POMODORI GIALLI

Ingredienti:
500 gr di spaghetti (io Edizione Limitata)
Circa 300 gr di pancetta tesa (io Hiblasus)
350 gr di Datterini gialli interi (io Lo Sfizio Nerviano)

Mettete la pancetta tesa a cubetti direttamente nella padella senza olio in quanto, sciogliendo i suoi grassi, la pancetta rilascerà i suoi grassi da sola. Fatela rosolare a fuoco alto fino a farla diventare croccante.
Poi aggiungete i datterini gialli interi e schiacciateli con una forchetta per far fuoriuscire il loro succo.
Nel frattempo mettete a cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata e quando sarà pronta prelevatela dalla pentola con un forchettone per spaghetti, affinché mantenga un pochino di acqua di cottura. Versatela nella padella con il condimento, fate saltare 2 minuti e servite.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply