Dolci/ Marmellata/ Senza categoria/ Torte

TORTA PARADISO ALL’ARANCIA CON CONFETTURA DI ROSE

La torta Paradiso la conoscono tutti lo so, ma in questa versione mettiamo l’arancia nell’impasto e la farciamo con una confettura speciale 😜

La confettura speciale arriva direttamente da Parigi 😍 CONFITURE PARISIENNE è l’unica produttrice di marmellata in tutta Parigi. Il marchio è stato creato nel 2015 da Laura e Nadège, due amanti del cibo che hanno voluto reinventare la marmellata, che spesso troviamo un po ‘”antiquata”. Si distinguono con le loro ricette originali e artigianali e il packaging elaborato. Nella foto potete vedere il bellissimo vasetto di marmellata. ➡️ http://confiture-parisienne.com/

Il sapore di arancia è dato dalle succose arance rosse di Oranfrutta prodotti IGP raccolti solo dopo l’ordine per garantirne la freschezza, spediti in tutta Italia entro 48 ore. Sono arance non trattate quindi completamente edibili. Correte ad acquistarle prima che finiscano!!!! ➡️ https://oranfrutta.com/it/

Per ammorbidire la mia torta ho miscelato alla farina, la fecola di patate S. MARTINO, ottimo prodotto con garanzia di riuscita, grazie all’esperienza di un’azienda ormai conosciuta a livello nazionale soprattutto nel settore dolciario ➡️ www.nonsolobudino.it

TORTA PARADISO ALL’ARANCIA CON CONFETTURA DI ROSE

Ingredienti:
80 gr di farina 00
80 gr di fecola di patate (io S.Martino)
3 uova medie
150 gr di burro morbido
150 gr di zucchero
2 cucchiaini di lievito vanigliato x dolci
Una arancia succo e scorza (io Oranfrutta)
Confettura di fragole e rose (io CONFITURE PARISIENNE)
Montate il burro con lo zucchero.
Incorporate i tuorli d’uovo uno alla volta e non inserite il secondo finché il primo non sarà ben assorbito.
Aggiungete anche il succo d’arancia e mescolate.
A parte setacciate le farine con il lievito e aggiungetele al composto insieme alla scorza grattugiata dell’arancia.
Montate gli albumi a neve ben ferma e incorporateli al composto molto delicatamente mescolando dal basso verso l’alto.
Imburrate e infarinate una tortiera da 20 cm se volete una torta più alta, oppure da 23 cm se la volete più bassa.
Cuocete in forno statico a 180 gradi per circa 40 minuti (fate sempre la prova stecchino)
A fine cottura lasciate raffreddare la torta, poi tagliatela a metà e versateci la confettura, livellandola con una spatola.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply