Biscotti/ Dolci/ Mandorle/ Senza categoria

LE MADELEINES

Le madeleines sono dei dolcetti francesi al sapore di mandorla, perfetti in ogni momento della giornata. Io li adoroooo 😍
Per prepararli ho usato la farina 00 per dolci di Polselli, sottile e antigrumi, davvero perfetta per questo tipo di ricetta ➡️ www.polselli.it
Il burro deve essere davvero buono per la riuscita delle madeleines in quanto dona sapore al prodotto finale e io in questo caso ho avuto una garanzia in più grazie al burro superiore di Brazzale nato per essere il miglior burro sul mercato, senza compromessi.
È il frutto di un preciso mandato che i fratelli Gianni, Roberto e Piercristiano Brazzale hanno dato ai propri tecnici ed hanno essi stessi assunto: il massimo assoluto, senza subire alcun condizionamento dai costi di produzione. ➡️ www.brazzale.com
C’è anche la scorza di limone nella mia ricetta, e per andare sul sicuro è necessario che sia NON TRATTATO e quindi completamente edibile come i limoni di Oranfrutta coltivati in Sicilia con passione e dedizione ➡️ https://oranfrutta.com/it/
Lo zucchero al velo e il lievito per dolci sono di S. MARTINO mia compagnia fidata nella realizzazione di qualsiasi dolce ➡️ www.nonsolobudino.it


LE MADELEINES ALLA MANDORLA
Ingredienti:
150 gr di farina 00 (io Polselli)
100gr di burro (io Brazzale)
2 uova
125 gr di zucchero al velo (io S. Martino)
Mezza bustina di lievito per dolci (io S. Martino)
10/15 gocce di aroma mandorla
Scorza grattugiata di un limone (io Oranfrutta)
Stampo per madeleines piccole
Sciogliete il burro nel microonde insieme alle gocce di aroma mandorla.

Mescolate le uova e lo zucchero al velo con una frusta elettrica fino a che il composto sarà spumoso.

In un’altra ciotola setacciate la farina con il lievito e poi versatevi il resto degli ingredienti (burro fuso, uova e zucchero preparati precedentemente).

Mescolate e amalgamate completamente.

Aggiungere la scorsa grattugiata del limone, mescolate.

Dovrete ottenere un impasto molto morbido che poi diventerà spumoso.

Coprite il tutto con una pellicola e lasciate riposare in frigorifero per un’ora abbondante.

A questo punto non vi resta che riempire gli stampi in silicone senza imburrarli (è questo il bello del silicone!), infornate a 220° per 4 minuti e a 190 per altri 8 minuti.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply