Dolci/ Lievitati/ Mandorle/ Pasqua/ Senza categoria

Colomba facile alla mandorla

E quest’anno ho voluto fare la colomba in casa!!! Ci tenevo tanto ma il tempo non è mai abbastanza e così ho pensato a un dolce che non rappresenta esattamente la vera colomba a lunga lievitazione ma che è perfetta per me e per chi come me vuole provarci ma senza dilungarsi troppo 😉

Io non ci ho messo uvetta e canditi ma nulla vi vieta di aggiungerli.

Ho provato una soddisfazione indescrivibile nel vedere il risultato… bella, alta, profumata e morbida… cosa chiedere di più?

Le mandorle sulla superficie sono di Aroma Sicilia, buone davvero! L’azienda produce soprattutto prodotti al pistacchio di Bronte… creme, paste, granella, tutto direttamente dalla Sicilia. ➡️ www.aromasicilia.com

Il miele è di Apicoltura Nectaris, la cui politica non è solo produrre miele ma anche e soprattutto proteggere le api… le arnie sono dislocate unicamente all’interno di Parchi Naturali ed Oasi WWF. Il miele è davvero buono, forse proprio perché fatto con tanta passione… ➡️ https://www.beenectaris.it/

La farina utilizzata è di Molino Rosso, si tratta di una TIPO 1 per lievitati, Forte e perfetta per questo tipo di prestazioni. ➡️ https://molinorosso.com/

Granella di zucchero di S. Martino, sempre una garanzia…. ➡️ https://www.ilovesanmartino.it/

COLOMBA FACILE ALLE MANDORLE
Ingredienti (per una colomba da 1 Kg)
500 g di farina 1 per lievitati ( io Molino Rosso) – in mancanza usate la Manitoba

Circa 90 g di latte

10 g di lievito di birra fresco

4 uova

130 g di burro morbido

150 g di zucchero

20 g di miele millefiori (io Nectaris)

30 g di liquore all’amaretto

1 bacca di vaniglia

Essenza di mandorle

8 g di sale

Per la
copertura:
100 g granella di mandorle

200 g di zucchero a velo

3 cucchiai di liquore all’amaretto

Albume qb

Mandorle intere (io Aroma Sicilia)

Zucchero in granella (io S. Martino)

Zucchero a velo

Preparate un lievitino sciogliendo il lievito nel latte tiepido ed aggiungendo circa 80 g di farina. Dovrete ottenere una crema abbastanza densa. Lasciate riposare coperta con pellicola e un canovaccio per circa un’ora.
Nel frattempo mescolate il miele con il liquore all’amaretto, i semi della bacca di vaniglia e una fialetta di aroma di mandorla.
Unite al lievitino 2 uova, 5 cucchiai di farina, metà zucchero ed impastate per qualche minuto.
Aggiungete altri 5 cucchiai di farina e il composto creato con il miele e mescolate.

Unite le altre 2 uova, l’altra metà dello zucchero ed il resto della farina. Aggiungete il sale ed impastate fin che non otterrete un composto liscio ed omogeneo.

A questo punto inserite il burro ammorbidito, un po alla volta. Mescolate col gancio.
Mettete a lievitare l’impasto coperto con pellicola e con uno strofinaccio per circa 4 ore o fino al raddoppio.

A fine lievitazione dividete l’impasto in 2 parti, formate due filoncini e formate una croce nello stampo cioè mettete una metà da una parte e una metà dall’altra a formare una croce.

Lasciate lievitare ancora finchè non saranno quasi raddoppiate.

Preparate la glassa tritando la granella di mandorle

con lo zucchero a velo, unite il liquore e tanto albume quanto ne basta per
ottenere una crema densa ma che coli leggermente.
Versate la crema sulla superficie della colomba. Cospargete con la granella di zucchero e con le mandorle.
Infornate a 180° gradi in forno statico per circa 45 minuti.

You Might Also Like

8 Comments

  • Reply
    Yrma
    16 Aprile 2014 at 7:18

    Ma che bella!!!!! E poi è pure veloce???? Ancor meglio!!bRAVISSIMA tesorina mia, sono felice di seguirti anche su fb <3 un abbraccio grande!

  • Reply
    Damiana
    16 Aprile 2014 at 10:16

    Ma che soddisfazione quando le ricette riescono e questa colomba cara è un gran bel risultato!Si vede che è morbidissima e poi è così bella alta,complimenti Morena!Tesoro un abbraccio forte forte e tantissimi auguri a te e alla tua bella famiglia!

  • Reply
    Simona Mirto
    16 Aprile 2014 at 10:39

    Brava Morena! io quest'anno ho passato per questioni di tempo… ma proprio stamattina ho letto ben 3 ricette di colombe veloci, dell'ultimo minuto insomma… a questo punto posso proprio farci un bel pensierino 🙂 ti mando un bacione e complimenti per il risultato… dev'essere squisita nonostante la rapidità d'esecuzione:*

  • Reply
    Federica
    16 Aprile 2014 at 20:19

    è bellissima 🙂 alla mandorle dev'essere anche favolosa, mi ispira proprio. per quest'anno pensavo di passare la mano ma…non è ancora detta l'ultima…mi sti tentando!
    un bacione e tanti tanti auguri di buona Pasqua :*

  • Reply
    sississima
    18 Aprile 2014 at 19:30

    facile per te, io non ci provo nemmeno a prepararla, ha un aspetto squisito, buona Pasqua, un abbraccio SILVIA

  • Reply
    serena
    20 Aprile 2014 at 8:23

    Ciao Morena, bellissima la tua colomba!! Condivido pienamente la soddisfazione di poterla gustare assaporando lentamente le varie fasi della preparazione fino all'assaggio e alla condivisione in famiglia.. un abbraccio e tanti auguri di buona Pasqua a te e ai tuoi cari!

  • Reply
    Artù
    23 Aprile 2014 at 19:41

    Complimenti per la tua preparazione, anche io concordo con te Morena ha sempre la ricetta giusta per l'occasione che cerchiamo! e tu l'hai realizzata magnificamente!!!

    buona settimana!

  • Reply
    nana
    29 Aprile 2014 at 9:16

    favolosa!

  • Leave a Reply