Dolci/ Marmellata/ Senza categoria

BRIOCHES SENZA LIEVITAZIONE CON CONFETTURA DI FRAGOLE

Ho sempre poco tempo… ma voglio cucinare !!! Amo cucinare!!! Quindi sperimento tante ricette veloci, come quella che vi regalo oggi, un impasto velocissimo per delle fragranti brioches ripiene di confettura 😋
Si mischiano gli ingredienti, si preparano le brioches senza attendere la lievitazione, e si cuociono.

Per realizzarle ho utilizzato la farina per dolci biologica di Molino Rosso, davvero eccezionale per ogni preparazione dolce.

Ho farcito le mie brioches con confettura di fragole di GIODÀ una realtà calabrese che utilizza materie prime italiane, che non utilizza coloranti e conservanti, che utilizza la cottura sottovuoto per preservare le caratteristiche dei prodotti.
Potete acquistare anche voi su https://www.giodashop.it/

E per dare sapore all’impasto, ho grattugiato la scorza di un’arancia di IL SICANO che è un’azienda siciliana che produce arance e agrumi, venduti anche online. Se comprerete sul sito https://ilsicano.com/ utilizzate il mio codice MORENA21 ed avrete uno sconto del 5%


BRIOCHES SENZA LIEVITAZIONE CON CONFETTURA DI FRAGOLE
Ingredienti x 18 brioches:
500 gr di farina x dolci (io Molino Rosso)
200 ml di latte
90 gr di zucchero
Un uovo
65 gr di olio di semi
Una bustina di lievito vanigliato x dolci
La scorza grattugiata di un’arancia (io IL SICANO)
Granella di zucchero qb
Confettura di fragole qb (io GIODÀ)

Questa è una ricetta velocissima.
Prendete una terrina capiente e versateci dentro prima gli ingredienti secchi quindi farina, lievito, scorza d’arancia e zucchero, mescolate.
Aggiungete tutti gli ingredienti liquidi quindi l’uovo, l’olio e il latte.
Impastate fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.
Dividete l’impasto in 3 parti.
Poi infarinate un piano di lavoro e stendete un pezzo di impasto alla volta, dandogli una forma circolare.
Dividete il cerchio a metà e poi in 6 fette, come vedete in foto.
Su ogni triangolo mettete un cucchiaino di confettura, poi arrotolate partendo dal lato largo della fetta. Alla fine piegate leggermente verso l’interno i corni della brioche.

Procedete allo stesso modo per gli altri 2 pezzi d’impasto. Se vi sembrano troppi potete surgelate l’impasto rimanente, avvolto nella pellicola.
Disponete le brioches in una teglia rivestita con carta forno, spennellate con un po’ di latte la superficie e cospargete con un pochino di granella di zucchero.
Infornate a 180 gradi, forno statico, per 15/18 minuti.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply