Carote/ Fritti/ Secondi piatti/ Senza categoria

VERDURE IN PASTELLA

Seguendo il mio motto “FRITTO È PIÙ BUONO”, anche delle semplici verdure possono diventare irresistibili!
Ovviamente devono essere verdure fresche e saporite, come quelle che mi ha inviato Bioexpress che consegna con propri mezzi, frutta e verdura biologica di qualità.
Potete collegarvi al sito www.bioexpress.it e scegliere la vostra cassetta e i prodotti da inserirci. Al resto penseranno loro 😉

La mia ricetta è realizzata con 3 tipi di verdure ma nessuno vi vieta di aggiungerne altre. La pastella è semplicissima da fare e dal risultato assicurato 😉


VERDURE IN PASTELLA
Ingredienti:
Un cavolfiore (io Bioexpress)
2 carote (io Bioexpress)
Una zucchina grande (io Bioexpress)
Olio di semi x friggere
Per la pastella:
200 gr di farina 00
200 gr di acqua frizzante fredda
1 uovo
Per prima cosa preparate la pastella: setacciate la farina, aggiungete l’uovo e mescolate con una frusta. Unite a filo l’acqua frizzante fredda e mescolate velocemente per non formare grumi. Lasciatela riposare in frigo mentre preparate le verdure.
Lavate le verdure. Tagliate a fettine sottili le zucchine e le carote, pulite il cavolfiore e staccate i vari grappoli che dovrete friggere.
Sbollentate carote e cavolfiore in acqua salata per 5 minuti. Scolatele.
Fate scaldare l’olio e quando raggiungerà i 170 gradi, immergete le verdure nella pastella e friggetele girandole sul lato opposto per un paio di volte, fino a doratura. Vedrete che appena entreranno in contatto con l’olio, la pastella si gonfiera’ intorno alle verdure.
A cottura ultimata, passate le verdure su carta assorbente, salate e servite.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply