Patate/ Pesce/ Polpo/ Secondi piatti/ Senza categoria

Polpo con le patate

Ognuno di noi ha un proprio “cavallo
di battaglia”, un  piatto che sa fare ad
occhi chiusi, qualcosa da poter proporre agli ospiti senza paura di sbagliare,
senza correre il rischio di fare una figuraccia!!!
C’è una portata in particolare che
considero “uno dei miei piatti forti” ed è il polpo con le patate.
Mio fratello, ancora adesso mi
chiede di prepararglielo, nonostante entrambi siamo ormai sposati e viviamo in
case diverse!!! Per me è un onore ed un grande piacere farlo per lui!
Il contest di Maddalena tratta
proprio questo argomento, IL NOSTRO PIATTO FORTE, so che non piacerà a tutti perché
si tratta di pesce e il pesce non sempre conquista i palati ma, voglio
rischiare!!!
Provate questa delizia e sentirete
che bontà!!!!
POLPO CON LE PATATE
Ingredienti:
1 Kg di polpo
 1 Kg
di patate
 1 dado
Olio EVO
Pepe
Aglio
Procedimento:
Mettete il polpo in pentola a pressione, copritelo
d’acqua e fatelo cuocere per 10/12 minuti da quando inizia a “fischiare”.
Nel frattempo sbucciate e tagliate a cubetti le
patate.
In una grossa pentola fate un soffritto con
olio, dado e aglio.
Aggiungete le patate e rosolatele x 20
minuti. Spegnete il fuoco.
Scolate il polpo, pulitelo e tagliatelo a
pezzetti, senza togliere le ventose, che sono essenziali per il sapore finale
del piatto!!!
Mettete il polpo nella pentola con le patate,
aggiungete il pepe e 2 bicchieri d’acqua.
Lasciate cuocere per circa 30 minuti o finchè
il polpo avrà raggiunto la consistenza desiderata.
In fase di cottura, schiacciate con una
forchetta la maggior parte delle patate per trasformare la parte liquida in una
sorta di crema.
Al termine aggiungete un goccio d’olio.
 Con questa ricetta partecipo al contest di Maddalena
nella categoria PIATTI SALATI:
http://cucinascacciapensieri.blogspot.it/2014/02/contest-il-mio-piatto-forte.html

You Might Also Like

5 Comments

  • Reply
    terry giannotta
    7 Marzo 2014 at 15:47

    A me il pesce piace tutto ma non lo cucino mai … uno perchè mi da fastidio l'odore per casa, due perchè da noi è carissimo e quello surgelato non sempre mi soddisfa. Morale, lo mangio pochissimo!! Brava, si vede quanto è buono

  • Reply
    Maddalena Laschi
    10 Marzo 2014 at 11:19

    ciao Morena, scusa se ti rispondo solo ora, ma nel week end per me il pc è off limits!!! comunque sono felicissima che parteciperai al mio contest con questa ricetta, io adoro il pesce e in particolare il polipo lo faccio spesso e piace a tutti in famiglia. Grazie mille, ti inserisco subito e ti abbraccio!
    maddy

  • Reply
    Artù
    10 Marzo 2014 at 11:42

    Io adoro il polpo, ma ho sempre il timore che mi rimanga troppo coriaceo in cottura….ma con l'accorgimento della pentola a pressione sono sicura che risolverò il problema! bella idea!!!

  • Reply
    Annalisa T
    27 Marzo 2014 at 11:53

    Piatto leggero e sempre gustoso !!!
    Mi sono iscritta tra le tue lettrici ! 
    Ti mando anche i link ai miei Blog se ti fa piacere vederli !
    E se hai voglia di iscriverti anche tu mi farebbe piacere !!!!!!! 
    http://foodwineculture.blogspot.it/
    e questo di Ricette dei Bimbi
    http://aboutcookingandmore.blogspot.it/
    Ciao e complimenti ancora !!!

  • Reply
    Claudia Bonera
    2 Aprile 2014 at 14:52

    Ciao, arrivo da te grazie al contest "Il mio piatto forte" al quale anch'io partecipo. Complimenti per il tuo blog, mi sono unita ai tuoi lettori e mi piacerebbe tanto che tu facessi altrettanto.
    A presto, Claudia
    http://lacucinadistagione.blogspot.it/

  • Leave a Reply