Mozzarella/ Piselli/ Primi piatti/ Riso/ Senza categoria

CIAMBELLA DI RISO FARCITA ALLA NAPOLETANA

Si respira aria Natalizia, ormai
ovunque le strade sono perennemente illuminate, e perennemente trafficate… Si
corre alla ricerca dei regali, cercando di non spendere troppo ma, alla fine, è
difficile risparmiare davvero… La gente sembra più felice e il cuore si apre
all’altruismo… 

Per me normalmente questo periodo
è il migliore dell’anno, ma questo Natale sarà diverso, perché io sono diversa…
dentro di me c’è ancora tristezza per quello che mi è successo 2 settimane fa…
e nonostante ce la metta tutta per tornare ad essere euforica come sempre, è
dura… ci vorrà tempo…

Quando cucino riesco a
rinchiudermi in un mio mondo e riesco a non pensare alle cose che mi fanno
stare male quindi, cerco di preparare almeno un piatto al giorno! E la mia
medicina sembra funzionare.

Ho preparato una ciambella di
riso al forno alla napoletana, condita con sugo al ragù e ripiena di
mozzarella, piselli e uova. Vi assicuro che è buonissima!!! E’ impegnativa
ovviamente, perché carica di ingredienti ma, sotto le feste non si bada alle
calorie!!!! Ve la consiglio.

CIAMBELLA DI RISO FARCITA  ALLA NAPOLETANA
Ingredienti:
Per il ragù (la quantità è superiore rispetto a quella
occorrente per condire il riso
)
700 gr di macinato misto di maiale e manzo
700 ml di passata di pomodoro
Mezza cipolla rossa
Olio EVO
1 dado
Per il riso e la farcitura
500 gr di riso (io Carnaroli)
3 mozzarelle
3 uova sode
Una lattina di piselli (400 gr)
Parmigiano
Procedimento:
Preparate il ragù mettendo a soffriggere la cipolla
con il dado e un dito d’olio EVO.  Appena la cipolla avrà preso colore
aggiungete la carne macinata e
fatela rosolare finchè il suo colore diventerà uniforme.
A questo punto versate la passata di pomodoro e fate
cuocere per 30 minuti.
Mettete a bollire l’acqua calda, salatela e cuocete il
riso, insieme alle uova, poi scolatelo, passatelo sotto all’acqua fredda per
fermare la cottura, poi conditelo con il ragù.
Sgusciate le uova e tagliatele a pezzetti.
Prendete uno stampo da ciambella, imburratelo e
ricopritelo di pangrattato.
Rivestite il fondo e le pareti con il riso, lasciando
l’incavo centrale vuoto per la farcitura.
Farcite il centro con le mozzarelle, i piselli e le
uova sode. Spolverizzate con il Parmigiano.

Ricoprite con il restante riso e livellate.

Cuocete in forno ventilato a 180 gradi per circa 30
minuti.
 

Buona settimana!
More

You Might Also Like

20 Comments

  • Reply
    Memole
    9 Dicembre 2013 at 11:05

    Sfiziosissima!!!

  • Reply
    Valealcioccolato
    9 Dicembre 2013 at 13:39

    Porca paletta che delizia! *_*
    Ti abbraccio forte Morena :*

  • Reply
    Giuliana Manca
    9 Dicembre 2013 at 14:32

    Che spettacolo questa ciambella, golosissima!!!

  • Reply
    Arianna Frasca
    9 Dicembre 2013 at 14:56

    Ma che bontà! La voglio fare anche io questa ciambella ripiena!

  • Reply
    Simona Roncaletti
    9 Dicembre 2013 at 17:53

    Morena questa ciambella è veramente super!!!!! Continua così, vedrai che tra poco sarà tutto solo uno sbiadito ricordo!!!!! Un bacione cara!!!:)

  • Reply
    Alessandra
    9 Dicembre 2013 at 18:34

    é fantastica!penso che proverò a farla anch'io, fa una figura bellissima!
    brava hai avuto un'ottima idea.
    un bacione
    Alessandra

  • Reply
    Ely Mazzini
    10 Dicembre 2013 at 12:28

    Ciao Morena, ricambio la visita e ti seguo con piacere, complimenti per il blog… questa ciambella è gustosissima!!! Brava!!!
    A presto…

  • Reply
    Michela Sassi
    10 Dicembre 2013 at 13:06

    Fantastica questa ciambella…. bravissima!
    Bellissimo blog!
    Un bacione, Michela

  • Reply
    Chiarapassion
    10 Dicembre 2013 at 16:02

    Ciao Morena grazie al tuo commento scopro il tuo blog mi dispiace leggere parole tristi e spero che il tuo periodo no passi in fretta intanto ti faccio i complimenti per questa corona di riso…mi piace tanto sia per la forma che per gli ingredienti, piacere di conoscerti io sono Enrica.

  • Reply
    Nadia
    10 Dicembre 2013 at 16:10

    Ciao Morena che bello il tuo ciambellone e anche il tuo blog . Ti seguo su Blogloving così non perdo più nessuna tua ricetta!!!!!!
    Ti auguro che questo natale ti riporti la serenità !!!!
    Un abbraccio :-)))

  • Reply
    Ketty Valenti
    10 Dicembre 2013 at 16:12

    Ciao Morena piacere di conoscerti carissima,adoro gli sformati di pasta e riso oltre che buoni sono scenografici…bravissima la tengo in considerazione per replicarla.
    ti seguo anch'io 😉
    Z&C

  • Reply
    katia B
    10 Dicembre 2013 at 17:31

    ciao Morena, bellissima idea per le feste….
    un piatto oltre che buono deve farsi mangiare anche con gli occhi
    Io adoro gli sformati di riso….
    grazie per l'idea..

  • Reply
    valentina riboldi
    10 Dicembre 2013 at 17:38

    Ciao Morena!!
    grazie mille per la visita 🙂 felice di essere una tua nuova follower!
    questa ciambella è una bomba potrei divorare una fettina in un nano secondo 😀
    a presto!
    baci
    Vale

  • Reply
    Pane per i tuoi denti
    10 Dicembre 2013 at 18:14

    Grazie infinite per la tua visita al mio http://www.paneperituoidenti.it e per esserne diventata follower, cara Morena!!!
    E' un vero piacere conoscerti!
    Da questo momento ti seguo anch'io, entusiasticamente…

    Un bacione.

    Valeria

  • Reply
    Maria Grazia
    10 Dicembre 2013 at 19:49

    Ciao, Morena! Sono molto felice di conoscerti! Il tuo blog è veramente splendido,le tue ricette molto stuzzicanti ed i tuoi piatti appetitosi. Sarà un vero piacere seguirti!
    Buona serata e a presto!
    MG

  • Reply
    Pinko Pallino
    10 Dicembre 2013 at 20:38

    La tua ricetta è stupenda….assolutamante degna di una tavola di festa…
    Non so cosa ti sia capitato ma ti abbraccio forte e ti auguro il meglio, sempre!
    A prestissimo!!!

  • Reply
    consuelo tognetti
    11 Dicembre 2013 at 8:31

    Ciao Morena, è un vero piacere conoscerti, ti ringrazio x la tua visita e da oggi ti seguo anch'io con grande entusiasmo!
    Ho letto quello che ti è successo e mi dispiace davvero molto, penso che siano cose che segnano a tal punto da cambiarci, sia come prospettiva di vita che come carattere! Spero che riuscirai a prendere quello che di buono la vita ti sta riservando ed una seconda possibilità di cambiare le cose, non è da tutti!!!!
    Un bacio e a presto <3
    la zia Consu
    ps: goditi le feste <3

  • Reply
    sississima
    11 Dicembre 2013 at 9:29

    uno squisito primo piatto unico da gustare durante le festività, un abbraccio SILVIA

  • Reply
    manu ela
    11 Dicembre 2013 at 23:39

    Ciao Morena. Innanzitutto grazie della visita. Ricambio con piacere e verrò spesso a trovarti. Ho letto della tua brutta avventura e ti mando un abbraccio. Sono cose che fanno ridimensionare tutto il resto. Titte le sciocchezze di cui spesso ci preoccupiami provvisamente spariscono in questi casi. Spero che tu ti sia rimessa. Credo di si a giudicare dalla meraviglia che hai sfornato…un vero inno al Natale. Ciao e a presto. Manuela

    • Reply
      manu ela
      11 Dicembre 2013 at 23:41

      Uh quanti errori che ho scritto. …colpa del cellulare 🙂

    Leave a Reply