Dolci/ Fritti/ Patate/ Senza categoria

Le ciambelle fritte per la festa del MIO papà

Lunedì è stata la FESTA DEL PAPA’ e ovviamente il mio regalo non poteva essere che un bel dolce, per due motivi: prepararli è la mia più grande passione e… lui è un golosone come pochi!!!!!
C’era solo un problema: il 19 marzo ricorre l’anniversario della perdita della mamma di mio papà quindi per lui è un giorno di brutti ricordi oltre ad essere la sua festa…
Il mio cervello ha quindi fatto CLICK: la sua mamma gli preparava spesso le ciambelle fritte e da quando è mancata nessuno le ha più fatte al suo posto… lui le adorava e ne mangiava tre alla volta!!!!!
Quale miglior regalo quindi per festeggiare rispettando il suo dolore e i suoi ricordi??? Prepararle per lui cercando di non fare errori.
Devo dire che mi sono venute bene, lui mi ha fatto un sacco di complimenti e le ha mangiate nel momento stesso in cui le ho appoggiate sul tavolo della sua cucina… per me è stata una grande soddisfazione e spero di averlo coccolato come merita.

CIAMBELLE FRITTE

Ingredienti:

400gr di farina manitoba
600gr di patate gialle
150gr di zucchero
2 uova e un tuorlo
1 bustina di lievito di birra Mastro fornaio (o un panetto da 25gr)
1 pizzico di sale

Olio di semi per friggere
Zucchero semolato per decorare

Procedimento:
Mettete a bollire le patate per circa un’ora, inseritevi una forchetta per verificare la cottura.
Scolatele, togliete la buccia e schiacciatele con lo schiacciapatate.
Versatele su un piano di lavoro e mettete al centro la farina setacciata con il lievito, lo zucchero, il sale e le uova. Inserite pian piano le patate continuando a lavorare l’impasto ed aggiungendo farina se le patate dovessero assorbirne troppa.
Non spaventatevi se l’impasto risulterà molto molle, è giusto che lo sia.
Mettete a lievitare per almeno 2 ore.
A fine lievitazione rovesciate l’impasto aiutandovi con le mani spolverate di farina, sul piano di lavoro precedentemente cosparso di farina.
Ricavate delle palline e fate un foro al centro con un dito. Aggiungete altra farina per evitare che si appiccichino alle mani.
Mettete a lievitare su carta da forno per altri 30 minuti.
A questo punto friggetele in abbondante olio di semi bollente senza farle bruciare (basta girarle un paio di volte).

Asciugatele su carta assorbente e rotolatele nello zucchero semolato.

Note: Le ciambelle, prima della cottura saranno molli, vi sembrerà di non riuscire a tenerle in mano ma, non appena entreranno in contatto con l’olio bollente si induriranno all’istante.
Queste ciambelle saranno ancora più buone il gorno dopo.

Con questa ricetta partecipo al contest di Stefy:

You Might Also Like

40 Comments

  • Reply
    Erika90
    21 Marzo 2012 at 13:53

    sono la primaaaaaa!! sono contenta che tu e tuo papà abbiate così un bel rapporto (cosa che io non ho con il mio, ma questo è un'altro discorso…) e sono contenta che tu abbia trovato la ricetta giusta per fare in modo di festeggiarlo come merita, ma rispettando il suo dolore!!sei meravigliosa!! un bacione tesoro

    • Reply
      morenaincucina
      21 Marzo 2012 at 14:05

      Cara dolce Erika, in realtà il mio rapporto col papy è sempre stato conflittuale, lui ha un caratteraccio e ogni giorno c'era un motivo x discutere… Per questo motivo ho scelto di andare a vivere da sola… E devo dire che adesso che convivo con Luca i nostri rapporti sono migliorati, lui coglie le occasioni x coccolarmi e non più x litigare.
      E poi io non porto rancore, non posso far altro che volergli bene perchè lui è il mio papà e perchè a modo suo mi ha dato tanto e non mi ha mai fatto mancare nulla…
      Un bacioooo

  • Reply
    Mary
    21 Marzo 2012 at 14:19

    Cara Morena, dal tuo post traspare chiaramente l'amore della figlia per il proprio padre. Anche io ho un rapporto conflittuale con il mio..siamo molto diversi, lui è di poche parole, e ha un modo tutto suo per dimostrare l'affetto..io sono molto emotiva e amo il contatto..ma con lui non è cosa..mai che mi chieda : Come stai?? Nonostante ciò, lo amo per quello che è, ed è giusto che sia così, perchè so che mi ama e che vuole solo il mio bene.
    Cosa dire di queste ciambelline ??? Che me ne piacerebbe tanto una in questo momento..baciotti !

    • Reply
      morenaincucina
      21 Marzo 2012 at 20:21

      Ti capisco cara, anche io amo il contatto, abbracciare e stringere le persone che amo e a volte anche quelle che non amo!!!!
      Mio papà mi abbraccia spesso però questo non vuol dire niente… perchè l'amore, per chi non è abituato a baci e abbracci può comunque essere trasmesso in modo diverso… Ovviamente sai che lui ti ama, sei sua figlia… e tu ami lui perchè ti ha dato alla luce… l'amore è questo…
      Un abbraccio!!!!!

  • Reply
    Giovanni, Peccato di Gola
    21 Marzo 2012 at 14:34

    Morena, tante parole sarebbero spese inutilmente… la cosa più bella di tutto questo è l'amore che provi nei riguardi di tuo padre che avrà sicuramente ricordato la sua mamma grazie alle tue belle e amorevoli ciambelline :-)))) un abbraccio :-****

    • Reply
      morenaincucina
      21 Marzo 2012 at 20:22

      Spero tanto che tu abbia ragione e che il mio gesto sia stato interpretato nel modo giusto… ma credo di si, in fondo bisogna sempre sorridere alla vita e non uccidersi con la tristezza.
      Grazie delle tue gradite e costanti visite!

    • Reply
      Giovanni, Peccato di Gola
      23 Marzo 2012 at 14:50

      Ben detto!!! Morena è un piacere passarti a trovare e rifarmi gli occhi ogni volta 😀 un abbraccio e buon fine settimana :-*

    • Reply
      Giovanni, Peccato di Gola
      23 Marzo 2012 at 14:51

      Bravissima ben detto!!! Morena ma è un piacere passare di quì a trovarti e a gustare le tue prelibatezze :-* un abbraccio! Buon fine settimana!

  • Reply
    Paola Brunetti
    21 Marzo 2012 at 15:18

    Ciao e buona primavera!, vorrei invitarti a partecipare alla mia nuova raccolta di ricette a questo link:
    http://www.lacucinadipaolabrunetti.blogspot.it/2012/03/raccolta-ricette-di-primavera-con.html
    ti aspetto, ciaooo Paola

    • Reply
      morenaincucina
      21 Marzo 2012 at 20:23

      Paola, partecipo volentieri, preparo una ricetta e passo da te!

  • Reply
    Renza
    21 Marzo 2012 at 16:07

    Bellissime queste ciambelle!! e così tenero e affettuoso il tuo post!!
    Ciao!

    • Reply
      morenaincucina
      21 Marzo 2012 at 20:24

      Grazie Renza, l'amore ti fa fare cose che credevi impossibili… mi spaventava la paura di non riuscire a fare le ciambelle come piacciono a luie invece… erano perfette!!!

  • Reply
    Angelica
    21 Marzo 2012 at 17:16

    ottime!io le faccio senza patate!!!bravissima e auguri al tuo papà!

    • Reply
      morenaincucina
      21 Marzo 2012 at 20:25

      Ciao Angelica! Io ho provao anche a farle senza patate ma venivano meno soffici al loro interno. Provale con le patate, resteranno morbide per giorni e il gusto è ottimo!

  • Reply
    Yrma
    21 Marzo 2012 at 18:34

    Bellissime davvero mia cara Morena!!!!!sei stata molto dolce!!!Il tuo papà avrà apprezzato…e poi, chi non ha avuto conflitti con i propri genitori?ma l'amore che si ha per loro è sconfinato. Un abbraccio!!!

    • Reply
      morenaincucina
      21 Marzo 2012 at 20:26

      Si Yrma, l'amore x i genitori è sconfinato e viceversa…
      Loro darebbero qualsiasi cosa x noi e a nostra volta noi dobbiamo tenerli stretti e coccolarli nel bene e nel male.
      Un bacio!

  • Reply
    Gio
    21 Marzo 2012 at 20:22

    ciambelline…gnam!

  • Reply
    Dana et Dana
    21 Marzo 2012 at 21:27

    Sei stata veramente un tesoro, il tuo papà sarà senza dubbio orgoglioso di te!!!
    Le tue ciambelle le mangeri tutte…quanto mi piacciono….Bravissima e a presto Dana et Dana

    • Reply
      morenaincucina
      22 Marzo 2012 at 19:21

      Si devo dire che al papy sono piaciute e mi ha fatto un sacco di complimenti!!!
      Grazie e a presto!

  • Reply
    stefy
    21 Marzo 2012 at 21:57

    una vera bontà!!!!!Inserisco immediatamente la ricettina nel mio contest….grazie per aver partecipato…bacini stefy

    • Reply
      morenaincucina
      22 Marzo 2012 at 19:22

      Grazie! Non sono molto fortunata e so che non vincerò… Ma almeno ci avrò provato!

  • Reply
    Inco
    21 Marzo 2012 at 22:07

    Ciao Morena piacere di conoscerti.
    Grazie di essere passata sul mio blog, mi sono unita ai tuoi lettori
    sarà un piacere seguirti.
    che belle ciambelline sai!! Mi viene voglia di mangiarne un pò.
    Quest'anno non sono riuscita a fare niente.
    Il tempo è poco, sto preparando delle bomboniere per la comunione della mia bambina…
    Sarà per la prossima volta.
    Ti abbraccio a presto.
    Incoronata..

    • Reply
      morenaincucina
      22 Marzo 2012 at 19:24

      Che brava che sei! Io non credo che sarei in grado di fare le bomboniere! Complimentissimi!

    • Reply
      Inco
      22 Marzo 2012 at 20:26

      Grazie a te carissima .
      Ti auguro una buona serata!!

  • Reply
    le ricette di Ninì
    21 Marzo 2012 at 22:23

    bravissima Morena,sicuramente il tuo papà sarà stato felicissimo e avrà gradito molto,complimenti bel post e chiaramente ottima ricetta!!ti seguo volentieri ciaoo

    • Reply
      morenaincucina
      22 Marzo 2012 at 19:25

      Grazie x esserti unita ai miei sostenitori, almeno possiamo conoscerci meglio!
      Alla prossima!

  • Reply
    renata
    22 Marzo 2012 at 5:36

    Meravigliose!!!!! Che felicità immagino affondare la bocca in una simile golosità
    COMPLIMENTI e un bacio!!!!!

  • Reply
    La Cucina di Papavero
    22 Marzo 2012 at 7:55

    Buonissime e golose queste ciambelle! Hai fatto felice sicuramente il papà!! Baci!

  • Reply
    Antonella
    22 Marzo 2012 at 8:26

    uhh che buone le tue ciambelle .. viene voglia di mangiarle dallo schermo

  • Reply
    sandra
    22 Marzo 2012 at 9:51

    Il babbo te ne ha lasciate qualcuna? Sono bellissime!

  • Reply
    *La Creatività di Anna * Anna's Creative Style*
    22 Marzo 2012 at 11:42

    Ciao, ti invito al mio giveaway in regalo ci sono due bottiglie di vino e 3 vasi di confettura di BACCO NON LO SA, da nn lasciarsi assolutamente sfuggire, troppo buoni!
    Scade il 28/03/2012 ti aspettiamo Ciao e a presto^_^
    http://lacreativitadianna.blogspot.com/2012/03/5-giveaway-vinci-i-deliziosi-prodotti.html

  • Reply
    Valentina
    22 Marzo 2012 at 11:46

    Bravissima Morena, tuo papà non solo avrà apprezzato queste ciambelle goduriose ma anche il pensiero..e viene da rubartele dallo schermo, ti sono venute proprio una meraviglia complimenti!!
    Grazie per essere passata a trovarmi e mi aggiungo ai tuoi fan, non posso non seguire le ricette e il blog di una piemontesina come me!! =)
    baci!!

  • Reply
    *VaNe*
    22 Marzo 2012 at 15:57

    Ciao!!!
    Grazie di essere passata a trovarmi!!! Ricambio volentieri!
    Buonissime queste ciambelle!!! E con l'affetto con cui le hai preparate sicuramente saranno state buonissime!!! 😉
    Un bacio, alla prossima!

  • Reply
    stefy
    22 Marzo 2012 at 19:15

    Sono favolose!!!!Provvedo immediatamente ad inserire la ricetta nel mio contest……grazie per aver partecipato…a presto….stefy

  • Reply
    ary/enza
    22 Marzo 2012 at 19:51

    mi piace il tuo blog 🙂 splendide ricette e ti seguo con piacere 🙂 se ti va passa da me anche seprime armi 🙂 ciao 🙂 sono alle

  • Reply
    La cucina di Molly
    22 Marzo 2012 at 20:15

    Che ciambelle golose,brava:)il tuo papà le avrà apprezzato sicuramente!Ciao

  • Reply
    Donaflor
    22 Marzo 2012 at 23:54

    adoro i dolci fritti…e queste ciambelle…una delizia!

  • Reply
    clara
    23 Marzo 2012 at 13:01

    Che carina che sei stata! Tuo padre sarà sicuaramente orgogliosissimo di te e non solo per queste bellissime ciambelle che hanno davvero un aspetto favoloso!
    Ho letto un po' delle tue vicissitudini, insomma Bentornata!!!
    Un abbraccio e buon w-end

  • Reply
    sississima
    24 Marzo 2012 at 11:01

    Che delizia per il palato! Ho indetto un contest, se ti va di partecipare lo trovi qui: http://acquaefarina-sississima.blogspot.it/2012/03/e-tute-li-fai-duspaghi-il-mio-primo.html Un abbraccio SILVIA

  • Leave a Reply